In occasione di MECSPE 2017, una tavola rotonda sulle potenzialità della robotica per la competitività del settore manifatturiero ha visto riuniti i maggior esperti del settore per parlare delle opportunità da cogliere.

Il mondo della robotica, con particolare riferimento a quella collaborativa, come leva per supportare il settore manifatturiero italiano nella sfida, impegnativa e affascinante, verso l’applicazione dei principi alla base dell’industria 4.0. Un paradigma che, seppure non rappresenti una novità assoluta, certamente non è ancora del tutto noto e applicato in Italia, dove la maggior parte delle aziende produttrici di beni strumentali è di media o piccola dimensione.

È però tempo di riflettere sulle opportunità da cogliere, tra le quali il monitoraggio real time dei dati e dei margini, la costruzione di migliori sistemi di comunicazione tra macchina e uomo e tra l’azienda costruttrice di una macchina e il cliente che la utilizza. Ne hanno parlato durante l’ultima edizione di MECSPE, i rappresentanti delle principali realtà impegnate in prima linea, che hanno animato la tavola rotonda Robotica Industriale e la seconda edizione del Premio Innovazione Robotica.

A detta di tutti i protagonisti, la robotica collaborativa è destinata a rappresentare con sempre maggior decisione un valore aggiunto per molteplici fattori, a partire dalla capacità di…

continua la lettura su Automazione Integrata di maggio

Verso la fabbrica del futuro, con la robotica in prima linea
- Ultima modifica: 2017-05-10T13:17:04+02:00
da Nicoletta Buora
Verso la fabbrica del futuro, con la robotica in prima linea - Ultima modifica: 2017-05-10T13:17:04+02:00 da Nicoletta Buora

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui