HomeFactory AutomationRoboticaBosch Rexroth investe nella robotica collaborativa

Bosch Rexroth investe nella robotica collaborativa

Bosch Rexroth si rafforza nel segmento factory automation acquisendo la maggioranza in Kassow Robots

Leggi la rivista ⇢

  • n.5 - Maggio 2022
  • n.4 - Aprile 2022
  • n.3 - Marzo 2022

Ti potrebbero interessare ⇢

Nicoletta Buora

I robot collaborativi sono ormai impiegati per per un’ampia gamma di applicazioni di automazione. Per questo Bosch Rexroth ha deciso di estendere la propria offerta di factory automation acquisendo la quota di maggioranza della danese Kassow Robots.

Kassow Robots sviluppa e produce robot collaborativi per applicazioni industriali a Copenaghen e Praga. Si tratta di cobot a sette assi che possono lavorare in spazi molto ristretti e coprire un’ampia gamma di applicazioni.

L’operazione di acquisizione – soggetta all’approvazione dell’Antitrust – consente a Bosch Rexroth di offrire soluzioni complete, in particolare per l’industria dei beni di consumo e della mobilità, inclusa la produzione di batterie e di semiconduttori

L’espansione dei Cobot

Più fonti confermano che c’è un’enorme richiesta di sistemi robotici flessibili. Nei prossimi anni si prevede che il mercato dei cobot crescerà del 15-20% ogni anno.

Bosch Rexroth vuole sfruttare questo potenziale ed espandere il proprio portafoglio – che comprende software per la produzione, tecnologie di azionamento e controllo, sistemi di condotta guidata per gli operatori, robot di movimentazione e tecnologie di smart manufacturing – con i robot collaborativi di Kassow Robots.

A sua volta, Kassow Robots ha trovato in Bosch Rexroth aun partner forte nell’automazione di fabbrica su mercati internazionali per espandere le proprie attività commerciali verso nuovi mercati

Una gamma di cinque cobot

Dall’inizio delle vendite dei primi due modelli di cobot nel 2019, la gamma di prodotti Kassow Robots è cresciuta fino a cinque modelli di robot collaborativi.

I cobot offrono un raggio d’azione da 850 a 1800 millimetri, carichi utili da 5 a 18 chilogrammi e possono raggiungere velocità angolari fino a 225 gradi al secondo.

Tutti i modelli hanno sette assi e sono facili da programmare e utilizzare. Il software fornisce una piattaforma modulare che consente una facile integrazione di periferiche come pinze, sistemi di visione o altre funzionalità personalizzate.

Bosch Rexroth investe nella robotica collaborativa - Ultima modifica: 2022-04-07T17:28:59+02:00 da Nicoletta Buora
Bosch Rexroth investe nella robotica collaborativa - Ultima modifica: 2022-04-07T17:28:59+02:00 da Nicoletta Buora