HomeFactory AutomationRoboticaAutomazione e robotica: Angelini Industries sale al 100% di Fameccanica

Automazione e robotica: Angelini Industries sale al 100% di Fameccanica

Fameccanica è oggi un player di riferimento per la Smart Factory Automation, con ricavi superiori a 200 milioni di euro, di cui oltre l’80% generati grazie all’export.

Leggi la rivista ⇢

  • n.10 - Novembre 2022
  • n.9 - Ottobre 2022
  • n.8 - Settembre 2022

Ti potrebbero interessare ⇢

Massimiliano Luce

Una operazione nel segno dell’automazione e della robotica. Angelini Industries completa l’acquisizione di Fameccanica, a seguito dell’approvazione da parte delle Autorità Antitrust.

Fameccanica è una società internazionale specializzata in automazione e robotica per l’industria dei beni di consumo. Finora era stata joint venture paritetica tra Angelini Industries e P&G.

L’operazione rappresenta il primo passo per la creazione, all’interno di Angelini Industries, di un ecosistema di aziende dedicate alla progettazione e allo sviluppo di tecnologie, di prodotti e di servizi. L’obiettivo è migliorare le produzioni e i processi industriali.

L’azienda italiana più innovativa secondo l’European Patent Office

Fameccanica manterrà inalterata la leadership sotto la guida di Alessandro Bulfon. La società vanta oltre 1.200 macchine consegnate in tutto il mondo e più di 750 brevetti all’attivo. I dipendenti nelle tre sedi produttive in Italia (San Giovanni Teatino, in provincia di Chieti), Cina (Shanghai) e Stati Uniti (West Chester, OH) sono circa 700.

Oggi Fameccanica progetta e sviluppa prodotti, soluzioni e servizi in grado di migliorare i processi di automazione e produzione per una ampia gamma di prodotti, come prodotti assorbenti monouso per l’igiene personale, prodotti per la cura della persona e della casa, pods e detergenti in monodose, dispositivi e prodotti di primo soccorso monouso, imbottigliamento di liquidi, packaging sostenibili e robotica per la movimentazione e il riconoscimento automatico di pacchi (logistica e-commerce).

Nel 2021 è risultata essere l’azienda italiana più innovativa secondo il report EPO (European Patent Office), con 85 richieste di brevetti realizzate.

Automazione e robotica: Angelini Industries sale al 100% di Fameccanica - Ultima modifica: 2022-06-21T09:11:00+02:00 da Massimiliano Luce
Automazione e robotica: Angelini Industries sale al 100% di Fameccanica - Ultima modifica: 2022-06-21T09:11:00+02:00 da Massimiliano Luce