HomeIndustria 4.0Aumento di capitale per Zerynth, a vantaggio di IoT e Industry 4.0

Aumento di capitale per Zerynth, a vantaggio di IoT e Industry 4.0

Zerynth chiude il round di investimento da 5,3 milioni di euro guidato da United Ventures rafforzando il suo programma di espansione nell'iIndustrial IoT

Leggi la rivista ⇢

  • n.4 - Novembre 2022
  • n.3 - Settembre 2022
  • n.2 - Maggio 2022

Ti potrebbero interessare ⇢

Nicoletta Buora

Da startup italiana, spin-off dell’Università di Pisa, Zerynth che supporta le aziende nella digitalizzazione dei processi produttivi e nello sviluppo di prodotti industriali connessi attraverso soluzioni di Industrial IoT, annuncia un round di investimento da 5,3 milioni di euro guidato da United Ventures, e diventa Spa, portando a 7,3 milioni di euro il totale del capitale raccolto.

L’aumento di capitale consentirà a Zerynth di rendere sempre più accessibili le tecnologie di Intelligenza artificiale, di confermare la leadership in Italia e di rafforzare la sua espansione internazionale

Il round di investimento, tra i più grandi in Italia in ambito Industrial IoT, è guidato da United Ventures con la partecipazione di un pool di selezionati investitori e business angels italiani e internazionali, tra cui Vertis Sgr con Venture Factory tramite il Fondo VV3TT, Liftt e Cdp Venture Capital con il Comparto IndustryTech del Fondo Corporate Partners.

Ora Zerynth punta su nuovi talenti

L’ aumento di capitale servirà a supportare per il prossimo triennio il processo di espansione nazionale e internazionale della società. Le risorse saranno inoltre investite per assumere nuovi talenti e rafforzare il team, così da sostenere lo sviluppo e il potenziamento del prodotto, anche attraverso l’introduzione di nuove funzionalità e l’ampliamento del set di app Industrial IoT sfruttando le opportunità delle tecnologie IoT e AI; infine parte delle risorse saranno dedicate a realizzare nuove partnership strategiche con i principali player in ambito industriale.

“Siamo orgogliosi di annunciare questo investimento, tra i più grandi in Italia in ambito industriale IoT. È un grande riconoscimento del lavoro fatto in questi anni: con le nostre soluzioni abbiamo permesso ad ogni macchinario – vecchio e nuovo, professionale e industriale – di ‘parlare’ la lingua dell’Industria 4.0 e del management, evidenziando gli obiettivi che si possono raggiungere con le nostre soluzioni”, sottolinea Gabriele Montelisciani, Ceo di Zerynth.

Sara Lovato, partner di United Ventures, ha sottolineato quanto il comparto industriale sia guidato da una crescente domanda di digitalizzazione e molte organizzazioni stanno lavorando per implementare soluzioni IoT, ancor più a causa delle recenti crisi pandemiche che hanno evidenziato la necessità di ottimizzare i processi.

Aumento di capitale per Zerynth, a vantaggio di IoT e Industry 4.0 - Ultima modifica: 2022-11-16T09:14:50+01:00 da Nicoletta Buora
Aumento di capitale per Zerynth, a vantaggio di IoT e Industry 4.0 - Ultima modifica: 2022-11-16T09:14:50+01:00 da Nicoletta Buora