HomeApplicazioniNavigazione virtuale e interconnessione dei dati con il digital twin

Navigazione virtuale e interconnessione dei dati con il digital twin

Leggi le riviste ⇢

Ti potrebbero interessare ⇢

La Redazione

Saipem è una piattaforma tecnologica e di ingegneria avanzata per la progettazione, la realizzazione e l’esercizio di infrastrutture e impianti complessi, sicuri e sostenibili. Svolge la propria attività in più di 70 Paesi con una costante attenzione alla sicurezza sul lavoro e al rispetto ambientale e delle comunità in cui opera.

Le attività che svolge, i progetti che realizza, la capacità di innovazione tecnologica, la forte competenza tecnica e gestionale e la consolidata esperienza nel project management le consentono di supportare i propri clienti nella progettazione, realizzazione ed esercizio di infrastrutture e impianti complessi in un percorso, già avviato, di transizione ecologica. Saipem dispone oltre che di tecnologie all’avanguardia, anche di una flotta navale dall’estrema versatilità, che rispetta i più elevati standard HSE. 

Una flotta “digitale”

La flotta Saipem Drilling Offshore è composta da 13 navi, tra cui navi da perforazione, navi semisommergibili e jack up dislocate in tutto il mondo. Ogni mezzo ha un sistema informatico dedicato su cui tutti i dati sono disponibili e memorizzati su cloud, server, laptop e hard drive. Il coordinamento centrale di tutti i vascelli è affidato alla sede milanese della Saipem. 
 
Il percorso di Saipem nel processo di digitalizzazione dell’intera flotta è iniziato nel 2016, Nel 2019, questo ha portato alla nascita dell’iniziativa Rig Information Hub, un progetto che mira a raccogliere tutti i dati disponibili dai sistemi in background di ogni nave (come la documentazione tecnica, i manuali di operazioni e manutenzione, il piano di manutenzione, il sistema di certificazione e il modello 3D) in un unico software, fornendo poi interfaccia unica agli utenti per il monitoraggio e le analisi.

Un partner d’eccezione

L’estrema utilità di questo progetto e del sistema informatico di Saipem è evidente, perché raccogliendo e integrando le informazioni dai vari database gli operatori possono dedicare meno tempo alla ricerca di informazioni e concentrarsi sulle attività operative e manutentive. In parallelo a questo progetto, il processo di digitalizzazione della flotta Saipem ha visto il coinvolgimento e lo sviluppo di: una IoT Data Platform per la flotta, di un digital twin per il dipartimento Operations & Asset ed una App in grado di creare valore dal digital twin e dagli IoT Data.

Nel percorso di digitalizzazione, Saipem ha scelto un partner tecnologico come Siemens perché in grado di proporre una soluzione completa e di rispondere alle esigenze dell’azienda in termini di tecnicità, operatività, costi ed elevate caratteristiche di personalizzazione.

Navigazione virtuale e interconnessione dei dati con il digital twin - Ultima modifica: 2022-07-28T17:05:48+02:00 da La Redazione
Navigazione virtuale e interconnessione dei dati con il digital twin - Ultima modifica: 2022-07-28T17:05:48+02:00 da La Redazione