Kaspersky IoT Secure Gateway 100, connessioni dirette e protette

In occasione di Hannover Messe, Kaspersky presenta Kaspersky IoT Secure Gateway 100, una soluzione basata su KasperskyOS. La nuova soluzione è stata progettata per collegare dispositivi e sensori con i servizi della piattaforma Industrial IoT (IIoT), garantendo sicurezza avanzata ai dati raccolti nelle apparecchiature e il passaggio sicuro alle app digitali.

Secondo uno studio di JuniperResearch, il numero globale di connessioni IIoT dovrebbe crescere del 107% entro il 2025, raggiungendo i 36,8 miliardi. La raccolta e l’elaborazione dei dati dai sensori IIoT sulle apparecchiature offre alle aziende una migliore comprensione del loro flusso di lavoro, consente la manutenzione predittiva e migliora l’efficienza e le prestazioni. La vera sfida consiste nel definire il modo in cui la tecnologia operativa (OT) debba essere collegata all’ecosistema digitale aziendale, il che comporta la selezione dei dati rilevanti dall’intero set di dati, la loro conversione e l’invio sicuro all’applicazione di elaborazione nell’ambiente IT.

Il Gateway

Kaspersky IoT Secure Gateway 100 permette una connessione diretta e protetta ai domini industriali con pompe, CNC, trasportatori e molti altri asset fissi costosi. Questo primo prodotto è stato sviluppato sulla base dell’hardware Siemens Simatic IoT2040 e sul KasperskyOS, e secondo il concetto di Cyber Immunity di Kaspersky. Grazie al Kaspersky Security System, al microkernel KasperskyOS e all’architettura MILS (Multiple Independent Levels of Security), il gateway può eseguire solo le azioni previste in fase di progettazione.

Questo significa che la maggior parte dei cyberattacchi al gateway Cyber Immune sono inefficaci e non possono influenzare le sue funzioni principali. Pertanto, non è necessaria una protezione aggiuntiva per il gateway ele apparecchiature collegate, come antivirus, controllo dei dispositivi o soluzioni datadiode.

Il gateway è adatto per essere implementato all’interno di infrastrutture con apparecchiature di diversi produttori grazie al protocollo di comunicazione universale OPC UA. Kaspersky IoT Secure Gateway 100 ha una connessione nativa a Siemens MindSphere – una piattaforma digitale di servizi IIoT basata su cloud.

Tutti i componenti funzionali di Kaspersky IoT Secure Gateway 100 sono stati progettati e sviluppati da Adaptive Production Technology (Aprotech), azienda filiale di Kaspersky nel campo dell’IIoT e partner ufficiale Silver MindSphere. La soluzione congiunta consente un rapido accesso ai dati industriali affidabili e trasforma questi dati in risultati di business efficaci utilizzando potenti applicazioni industriali con analisi avanzate e AI.

Il concetto Cyber Immune

GrigorySizov, Head of KasperskyOS Business Unit, ha dichiarato: “La tecnologia digitale sta cambiando velocemente e questo ha reso la cybersicurezza una delle questioni globali più urgenti. Il nostro concetto di Cyber Immunity ruota intorno alla costruzione di soluzioni IT basate su una sicurezza insita e dimostrabile fornita dal nostro sistema operativo, KasperskyOS. Le soluzioni Cyber Immune sono in grado di resistere alla stragrande maggioranza dei cyberattacchi. Sono molto orgoglioso di presentare il nostro primo prodotto Cyber Immune – Kaspersky IoT Secure Gateway 100 – alla Hannover Messe 2021. Questo è l’inizio di un viaggio molto grande, e presto ci saranno più prodotti Cyber Immune basati su KasperskyOS che porteranno un cambio di paradigma nel mercato”.

“La trasformazione digitale creerà nuove aziende leader con ecosistemi IIoT implementati. Tecnologie avanzate, nuovi set di competenze e modelli di business innovativi sono tra i domini cruciali necessari per il cambiamento, insieme a un nuovo livello di resilienza. Siamo molto orgogliosi di annunciare Kaspersky IoT Secure Gateway 100 come parte essenziale della nuova generazione di prodotti Cyber Immunity”, ha commentato Andrey Suvorov, CEO di Adaptive Production Technology (società filiale di Kaspersky).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here