Volkswagen sceglie SCHUNK come uno dei suoi “Fornitori Ufficiali”

0
414

Industrie 4.0Volkswagen AG ha scelto SCHUNK, leader per competenza nei sistemi di serraggio e di presa, come uno dei suoi “Fornitori Ufficiali” insieme a SERVUS INTRALOGISTICS.

L’IPM, Institute for Production Management, con sede ad Hannover, ha infatti attuato un rigido processo di selezione prima di scegliere le 10 migliori aziende nel campo della produzione e della logistica. SCHUNK, insieme a SERVUS INTRALOGISTICS, ha vinto la gara per la categoria “Manipolazione: orientamento alla qualità e all’ergonomicità”. In tutto, hanno partecipato alla gara oltre 200 aziende.

Sistema di collegamento flessibile

La soluzione vincente, sviluppata da SCHUNK in collaborazione con SERVUS INTRALOGISTICS, è la realizzazione di un sistema mobile di trasporto e manipolazione in grado di collegare stoccaggio, produzione e assemblaggio in modo automatico. Gli elementi centrali sono i bracci lightweight SCHUNK LWA 4P Powerball, di fatto ideali per utilizzi mobili grazie all’elettronica integrata e alla loro adattabilità a dispositivi funzionanti a batteria. Essi sono in grado di manipolare sia componenti individuali che vassoi completi. Le piattaforme di trasporto SERVUS muovono i bracci SCHUNK su binari, insieme ai vassoi che contengono i componenti, tra il magazzino Kanban, l’area di presa e le stazioni dedicate alla produzione e all’assemblaggio. Il sistema rende possibile l’esecuzione di operazioni di manipolazione e trasporto in un unico passaggio e in modo flessibile. Durante il trasporto, per esempio, il pezzo può anche essere raffinato oppure sottoposto a verifica. La flessibilità dei bracci lightweight amplia le possibilità del loro utilizzo, riduce gli investimenti in fabbrica e migliora l’efficienza dei sistemi intralogistici. Durante l’”Innovative Logistics Solution Day” che si è tenuto alla Volkswagen Arena a Wolfsburg, 380 esperti in logistica di Volkswagen AG e tutta l’industria dei fornitori hanno avuto la possibilità di farsi un’idea del funzionamento del sistema. Lo scopo di questo evento era discutere le prospettive future nel campo della logistica, utilizzando innovative soluzioni di prodotto e di processo come base per sviluppare linee di azione.

Applicazione del modello per l’Industria 4.0

Per chi vuole vedere quanto l’automazione per la produzione flessibile può essere sviluppata in linea con i requisiti dell’Industria 4.0, la fiera di Hannover è la giusta occasione. Che si tratti di monitoraggio delle condizioni con l’utilizzo di sensori forza/coppia, portapezzi intelligenti, utilizzo multiplo delle parti, manutenzione predittiva, collaborazione uomo-robot o comunicazione macchina-macchina, è possibile vedere tutto questo dal vivo allo stand SCHUNK alla fiera di Hannover. “Il nostro obiettivo è quello di mostrare ai visitatori provenienti da tutto il mondo che l’idea dell’Industria 4.0 non è una visione così lontana, ma anzi può essere realizzata già oggi”, dichiara Henrik. A. Schunk, Managing Partner di SCHUNK GmbH & Co. KG.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here