Vacon lancia una nuova gamma d’inverter per OEMs

0
495

La Multinazionale Finlandese Vacon produttrice di convertitori di frequenza, ha presentato una nuova famiglia di prodotti “compact drives” subito dopo la novità appena lanciata di Vacon 100 MM. La nuova gamma è progettata per le specifiche esigenze dei produttori di macchine (OEM). L’ultimo prodotto lanciato Vacon 100 MM (installabili anche su motore), è progettato per ambienti estremamente severi con un concetto di decentralizzazione, e contribuisce a un risparmio sia sui costi che sullo spazio di installazione. È disponibile per potenze da 1,1 a 30kW a 400V (la più estesa in questo settore). Fornito di un corpo in pressofusione con ampie alette di raffreddamento, il grado di protezione è IP66 (con un dispositivo di valvola anticondensa). È progettato per sopportare forti vibrazioni, rendendo il dispositivo resistente alle peggiori condizioni di lavoro (materiali trattati per resistere ad agenti chimici, oli e raggi UV). Aperti anche dal punto di vista della personalizzazione a bordo inverter con la possibilità di montare sezionatori, pulsanti, lampade, potenziometri, spine di collegamento etc. Le novità della famiglia “compact drives” a oggi già disponibili sono:

  • Il Vacon10, già sul mercato dal 2009 e disponibile nella gamma di potenza 0,25-5,5 kW con tensioni di alimentazione 110 V – 220 V -400 V – 575 V, ha un’interfaccia utente riprogettata con più funzionalità.
  • Il nuovissimo Vacon20, disponibile da 0,25 a 18.5 kW con tensioni di alimentazione 110 V – 220 V – 400 V – 575 V, è un vero cavallo di battaglia che offre prestazioni elevate e flessibilità eccellenti come per esempio l’ingresso per la gestione del treno d’impulsi.
  • Il nuovissimo Vacon20 CP (Cold Plate ossia a fondo piano), disponibile da 0,75 a 7,5 kW con tensione di alimentazione 400 V, condivide tutte le caratteristiche del Vacon20, ma è progettato per consentire agli OEMs di creare soluzioni personalizzate anche meccanicamente. Essendo stato progettato con una piastra di fondo per la dissipazione termica, può essere installato direttamente su strutture metalliche risparmiando notevolmente sulle dimensioni. Per questa peculiarità può essere racchiuso in un involucro ad alto grado di protezione con le stesse dimensioni dell’inverter, garantendo il funzionamento con temperature da -10 a +70°C senza declassamento.

Tutti i prodotti citati sono stati progettati per soddisfare le varie esigenze di OEMs in tutto il mondo. Sono prodotti veloci da installare e facili da configurare. Le sovraccoppie sono fino a 200% della coppia nominale, integrano di serie i filtri EMC in classe residenziale C2, una reattanza per il filtraggio delle armoniche nel rispetto dell’ultima normativa vigente, chopper di frenatura, comunicazione, slot di espansione, gestione per motori sincroni e asincroni, funzione di “Safe Torque Off” (STO) con doppio contatto e feedback, schede tropicalizzate e sono conformi alle direttive RoHS e WEEE. Inoltre, questa gamma d’inverter può essere modificata e adeguata alle esigenze del cliente con funzionalità logiche programmabili integrate (PLC) secondo lo standard IEC61131-3. L’eccezionale flessibilità consente di copiare le configurazioni da un’unità all’altra.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here