Sistemi di visione: Industrial Controller NI IC-3173 National Instruments

0
257

 

National Instruments. Come nodo di elaborazione centralizzato, capace di soddisfare l’esigenza di incorporare la visione industriale nell’IIoT, il controller IC-3173 dispone di un processore i7 dual-core Intel, sei porte Gigabit Ethernet con supporto PoE e due porte USB3, che consentono ai progettisti di connettersi ed elaborare immagini da più camere USB3 Vision e vision GigE. L’IC-3173 ha due porte Display per il doppio HMI, che mostrano maggiori informazioni agli operatori. Può elaborare immagini e dati digitali rapidamente, mediante un FPGA 160T Xilinx Kintex-7 con SRAM e DRAM aggiuntive. Questo significa che i clienti possono utilizzare LabVIEW e NI Vision Development Module, sfruttare con facilità i vantaggi della più recente tecnologia FPGA per l’elaborazione delle immagini di National Instruments e Xilinx, riducendo il tempo di elaborazione delle immagini e aumentando il throughput. Per finire, il controller industriale sarà in grado di condividere i dati sulla rete con altri dispositivi, mediante una porta integrata per la comunicazione di rete, 4 porte USB 2.0, una porta RS232/485 e una porta di I/O digitale da 44-pin. Il nuovo controller industriale NI riduce la complessità dei sistemi, combinando HMI, telecamere, controllo di movimento e I/O in un unico controller compatto, programmabile sia con LabVIEW che con Vision Builder for Automated Inspection. Questa combinazione unica di hardware e software semplifica l’archiviazione e la condivisione locale delle informazioni, grazie ad una memoria interna o di espansione USB, e permette di condividere i dati da remoto attraverso una connettività integrata.

Campi di applicazione

Visione industriale, ispezione automatica, integrazione vision-motion, smart machines, automazione industriale avanzata, controllo centralizzato, integrazione FPGA, controlli a ciclo-chiuso ad alta velocità, Industrial Internet of Things.

Esempi di applicazioni

Non abbiamo ancora casi applicativi concreti, essendo il prodotto stato lanciato sul mercato da poco più di un mese. Prevediamo referenze applicative legate all’implementazione di macchine intelligenti che necessitino di un unità di elaborazione centralizzata che sia robusta, affidabile e che lavori come un vero e proprio gateway industriale capace di integrare in modo agevole tecnologie vision e motion

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here