Sistema portacavi flessibile ROBOTRAX per l’automazione affidabile

0
224

kaI robot industriali sono in aumento in tutto il mondo e per un buon motivo: essi sono versatili e consentono cicli brevi di produzione. Premessa per un impiego ottimale è una perfetta integrazione negli impianti di produzione presenti, un compito che la KUK-automation GmbH attua da molti anni e con successo per i suoi clienti.  Gli esperti di automazione installano il ROBOTRAX di KABELSCHLEPP per minimizzare i tempi di inattività.    

“KUK supporta gli utilizzatori in tutti  i settori nell’installazione e messa in funzione dei sistemi robotizzati”, afferma  il Dipl.-Ing. André Röttger, amministratore di KUK-automation. L’impresa è stata fondata nel 1990 in località Beckum in Nordrhein-Westfalen come azienda elettrica e da allora si è ulteriormente sviluppata. “Oggi siamo specializzati nelle complesse attività della tecnica automatizzata,  e la robotica è una parte di essa.“ La KUK-automation è in grado di offrire l’intero pacchetto che va dalla progettazione all’installazione sino al Service per ottimizzare l’offerta adatta alla tecnica di automazione. L’impresa realizza nel mondo progetti di ogni dimensione grazie al Kno-How completo nella meccanica e nell’ingegneria dei processi.


Sofisticati sistemi robotizzati con portacavi d’avanguardia

Nel settore della robotica KUK segue la pianificazione, progettazione e l’approntamento di celle robotizzate per la manipolazione, la selezione e l’ assemblaggio. In queste celle vengono installati i robot dei produttori ABB, KUKA, Mitsubishi e FANUC. I servizi nel concreto comprendono l’engineering del prodotto, la costruzione dei pannelli, l’installazione del sistema e lo sviluppo del software. “Elaboriamo ad esempio postazioni di lavoro manuali o sistemi robotizzati“ spiega Röttger.  “Sia robot di piccole dimensioni che di grandi dimensioni  vengono integrati perfettamente nel sistema di produzione.”   Questo viene garantito sia dalle simulazioni virtuali in tempo reale che dai  test nei laboratori KUK. I collaboratori di KUK ottimizzano anche  la struttura e il movimento dei programmi robot e configurano i sistemi di controllo e di regolazione.  Il ROBOTRAX di KABELSCHLEPP garantisce la massima libertà di movimento dei robot industriali KUK. “Noi utilizziamo esclusivamente le catene speciali  di KABELSCHLEPP“, afferma Röttger.  “La premessa per una performance dei robot priva di interruzioni  sono i cavi intatti. Inoltre in questo particolare settore emergono spesso esigenze particolari, che ROBOTRAX riesce a soddisfare su tutta la linea.” Questa condizione non viene soddisfatta da tutti i prodotti presenti sul mercato, che hanno come conseguenza interruzioni di produzione e aumento dei costi operativi. La collaborazione  con KABELSCHLEPP è nata da una ispirazione personale e da allora KUK installa il ROBOTRAX.   

Robusto e longevo per movimenti 3D. 

“IL ROBOTRAX è una catena portacavi con accessori speciali“ spiega Werner Eul, Product Manager Cable Carrier Systems in KABELSCHLEPP. „E possiamo veramente superare qualsiasi sfida che potrebbe sorgere in questa particolare area di applicazione con movimenti 3D“. Il ROBOTRAX è stato infatti concepito per le installazioni sui robot industriali. Esso è composto da singole maglie in materiale plastico ciascuna dotata alle estremità da giunzioni sferiche che supportano i movimenti basculanti e rotatori tridimensionali delle macchine. La trasmissione della forza non avviene attraverso le giunzioni sferiche bensì tramite una fune d’acciaio che attraversa al centro tutta la catena e che è adatta alle forze di trazione estreme e alle alte accelerazioni. „Il vantaggio è che la struttura della fune d’acciaio rende la catena molto resistente, e consente la regolazione automatica del ROBOTRAX durante i suoi movimenti“, chiarisce Röttger. „La costruzione robusta sostiene i movimenti del robot in modo ottimale e assicura un movimento continua con una lunga durata in termini di longevità.” Il fissaggio del ROBOTRAX sul robot avviene mediante fissaggi antisgancio.  Essi si adattano a qualsiasi maglia di catena e anche al tipo di movimento della macchina.  KUK utilizza inoltre il dispositivo  PULL-BACK-UNIT. Si tratta di un meccanismo anticolpi, che contribuisce ad allungare la durata dell’intera catena portacavi e alla riduzione dei tempi di inattività.  Il dispositivo mantiene il portacavo in tensione, impedisce che la catena vada ad impattare contro il robot e protegge quindi i cavi installati.  „Proprio nella robotica di misurazione è molto importante  che la catena venga mantenuta tesa e vengono inoltre protetti i sensori 3D, che sono molto costosi”, spiega Röttger. Un altro componente del  ROBOTRAX è il  PROTECTOR,  disponibile per tutte le grandezze. Questo accessorio protegge il sistema dai colpi molto forti , dall’usura precoce e dall’attrito durante i cicli di movimentazione rapida e nei grandi spazi di lavoro.  Esso funge anche da limite del minor raggio consentito. In questo modo si riducono al minimo i tempi di fermo impianto, perché, in caso di danneggiamenti, si sostituisce solamente il PROTECTOR e non tutta la catena.

Collaborazione nei progetti di sviluppo

Sulla base dell’esperienza positiva è cresciuta anche la collaborazione di KUK-automation con KABELSCHLEPP. “Testiamo nuove catene, che non sono ancora presenti sul mercato“, aggiunge Röttger. Sulla base dell’esperienza acquisita è l’esperto di automazione a fornire un feedback dettagliato e fare proposte di miglioramento, che vengono poi incorporate nello sviluppo dei portacavi. Questa collaborazione è diventata un modello di cooperazione.  “Apprezziamo la lunga esperienza di KUK-automation nell’attuazione di impianti robotizzati“, afferma Jochen Bensberg, collaboratore e sviluppatore di sistemi ROBOTRAX KABELSCHLEPP. “Attraverso i progetti di ricerca e di sviluppo nascono nuove idee e impulsi da entrambe le parti.“  Quindi una situazione Win-Win che va a beneficio degli utilizzatori.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here