Siemens a SPS IPC Drives Italia 2015

0
455

anteprima-sps---conf-stampa-busetto-finale-1Con un portfolio integrato e sempre più ampio di hardware, software e servizi e con un posizionamento completo lungo l’intera catena del valore – dal product design alproduction planning, dalla production engineering alla execution fino a simulazione e servizi – Siemens ritiene la digitalizzazione tra le leve più potenti per la crescita industriale. “La digitalizzazione è una spinta decisiva per la crescita in tutti i settori dell’industria, oltre ad essere fondamentale per una maggiore produttività, efficienza e flessibilità” dice Giuliano Busetto, Country Divisions Lead di Digital Factory e Process Industries and Drives di Siemens Italia. Ed è per far fronte alle sfide poste dall’Industria 4.0, che Siemens punta sulla Digital Enterprise che “ormai da molto tempo non è più solo un concetto”, spiega Busetto. “Le attuali tendenze di mercato si stanno muovendo nella direzione della modularizzazione, della mappatura digitale delle fasi di produzione e della comunicazione tra le singole macchine in un impianto. La digitalizzazione sta, infatti, scatenando una nuova ondata di innovazione che induce le imprese a creare nuovi business a valore aggiunto. Questo processo di sviluppo tecnologico deve essere compreso, abbracciato e, infine, utilizzato”. “Il nostro portfolio, si inserisce perfettamente nella Digital Enterprise Platform – la piattaforma di convergenza tra il mondo reale e quello virtuale – e ci permette di sostenere lo sviluppo di questi nuovi modelli di business dei nostri clienti, nei più svariati settori industriali, offrendo loro importanti vantaggi competitivi” conclude Busetto. La varietà delle soluzioni industriali – dal Totally Integrated Automation (TIA) Portal, all’Integrated Drive System (IDS), all’Industry Software, fino ai plant data services – inserite nella Digital Enterprise Platform, forniscono soluzioni a 360°, in grado di soddisfare le esigenze dell’industria manifatturiera e di processo. Con un ruolo di primo piano nel ranking internazionale, le Divisioni Digital Factory e Process Industries and Drives di Siemens Italia fondano il proprio approccio strategico sul rafforzamento della propria posizione nei settori core e sull’incremento del business legato a soluzioni e service, oltre che sul presidio dei mercati verticali. Il profondo radicamento sul territorio italiano e il continuo sviluppo delle competenze trovano la più alta espressione nei centri di competenza che servono le società Siemens nel mondo: il centro di eccellenza mondiale sui software industriali MOM (Manufacturing Operation Management) a Genova, il centro tecnologico applicativo (TAC) sulle macchine utensili a Piacenza, o ancora il centro sul packaging a Bologna.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here