Servoazionamento Kinetix 5500 Rockwell Automation

0
489

rockwellRockwell Automation  presenta la soluzione servoazionamento Kinetix 5500 e servomotore a bassa inerzia VP Allen-Bradley, caratterizzata da una densità di potenza di livello superiore, consente di ridurre gli ingombri nei quadri elettrici fino al 50% e, grazie all’abbinamento ottimale tra la taglia dell’azionamento e del motore, permette di dimezzare il consumo di energia rispetto alle soluzioni comparabili. La piattaforma è costituita da motori serie VPL e azionamenti Kinetix 5500 i quali si basano sul concetto di moduli singoli affiancabili (zero stacking) per architetture multiasse senza la necessità di accessori supplementari. Questo sistema risulta essere molto flessibile e dà la possibilità di poter ampliare i macchinari nel tempo secondo le necessità emergenti. Inoltre, grazie all’implementazione della tecnologia smart-cable  (che prevede l’impiego di connettori a sgancio rapido orientabili) e all’utilizzo di un solo cavo per la trasmissione di potenza e feedback, il cablaggio del sistema risulta notevolmente semplificato e rapido. Come applicazioni classiche per i servoazionamenti Kinetix 5500: Assemblaggio automatico, Controllo automatizzato, Alimenti e bevande, Movimentazione, Imballaggio, Farmaceutica, Stampa

Esempi di applicazioni

M.C. Automazioni opera in stretta sinergia con clienti a livello mondiale ponendosi come partner nella realizzazione di impianti di confezionamento. E’ una realtà italiana, dinamica e flessibile, il cui personale vanta un’esperienza ultraventennale nella progettazione e nella produzione di macchine automatiche per il confezionamento di prodotti in buste ottenute da bobina di film in varie tipologie: normale, atmosfera modificata con gas inerte e sottovuoto. Con sede a Foiano Della Chiana, vicino ad Arezzo, l’azienda opera in stretta collaborazione con i clienti per capirne le richieste e soddisfarne le esigenze realizzando macchine progettate per applicazioni altamente personalizzate. Il crescente successo di M.C. Automazioni si deve all’impegno e alla dedizione che tutto il team aziendale pone quotidianamente nello svolgimento del proprio lavoro tenendo sempre ben presenti gli obiettivi primari di qualità del prodotto e soddisfazione del cliente. M.C. Automazioni ha recentemente progettato due innovative soluzioni di packaging denominate Scream e Stark. La confezionatrice sigillatrice verticale ‘Scream’ è progettata per altissime velocità di produzione. Il movimento continuo “up&down” delle ganasce di saldatura trasversale, consente alla macchina di raggiungere una velocità di lavoro che arriva fino  a 300 cicli al minuto con buste a vuoto di dimensioni molto ridotte. Scream è in grado di realizzare confezioni a volume piccolo e medio in diversi formati, quali buste a cuscino, a soffietto e a fondo quadro tramite l’utilizzo di tubi formatori. Il processo di confezionamento parte da bobine piane di materiali diversi: laminati, estrusi, politenati e cartacei (eccetto Stabilo, Doy Bag e buste a tre saldature) . L’estrema versatilità e semplicità di uso di Scream, unitamente alla facilità di gestione delle sue molteplici funzioni, permette ai clienti di M.C. Automazioni di minimizzare i costi di confezionamento e aumentare la produttività della macchina. Allo stesso tempo, grazie alle sue dimensioni compatte, la macchina Scream può operare occupando uno spazio minimo all’interno dell’area di confezionamento. Il sistema Scream può essere adattato a vari tipi di sistemi di dosaggio volumetrico, pesatura e conteggio dispositivi. Il traino film motorizzato e il suo sistema di svolgimento sono perfettamente sincronizzati con le altre funzioni della macchina e migliorano le prestazioni dell’intero sistema. La confezionatrice verticale Stark nella sua versione motorizzata brushless e la sua struttura in Inox AISI 304, è stata progettata da M.C. Automazioni per realizzare confezioni di diverse dimensioni e formati a partire da bobina piana di materiali diversi, come laminat , estrusi, politenati, alluminio e carta. Il sistema Stark è la migliore risposta di M.C. Automazioni ai clienti più esigenti che richiedono la massima qualità dei prodotti finali, le operazioni più affidabili e le più alte prestazioni per confezioni piccole, medie, grandi e extragrandi, tra cui le doy bag, le buste a tre sigilli, con o senza zip. La macchina integra impostazioni pre-programmate di velocità di produzione secondo i diversi set up, massime dimensioni delle buste e accessori selezionati. La progettazione e il layout innovativo di Stark permette una gestione più semplice dei cambi formato e la sostituzione degli accessori per garantire la più elevata velocità di produzione con la migliore estetica delle confezioni e la perfetta tenuta della saldature. Massime prestazioni, facilità d’uso, facilità di manutenzione e la continua ricerca delle migliori e più innovative soluzioni tecnologiche differenziano M.C. Automazioni dai suoi concorrenti. Per le sue macchine, M.C. Automazioni seleziona i migliori materiali, come l’acciaio inossidabile, l’alluminio anodizzato e la plastica compatibile FDA. Inoltre, l’azienda lavora con fornitori di componenti elettronici di prima categoria al fine di progettare le migliori macchine dal punto di vista prestazionale per logica e controllo del movimento. I cinematismi di Scream e Stark sono gestiti da servomotori. Le due macchine presentano motorizzazione brushless comandata in camma elettronica che gestisce la perfetta sincronizzazione tra il traino del film, la chiusura delle barre saldanti orizzontali e il dispositivo fondo quadro. La piattaforma elettronica per le due macchine è fornita da Rockwell Automation. Il sistema Scream è gestito da un PAC Allen-Bradley CompactLogix L27 che è direttamente interconnesso al nuovo servoazionamento Allen-Bradley Kinetix 5500 con CIP motion . Il nuovo motore Allen-Bradley VPL – B Series a singolo cavo e gli inverter Allen- Bradley PowerFlex 550 completano la piattaforma di automazione e motion di Scream. “Abbiamo sviluppato la piattaforma di movimento e controllo in collaborazione con il team tecnico di Rockwell Automation , che ci ha sostenuto in tutto il processo di sviluppo, dalla fasi di progettazione alla configurazione e installazione”, spiega  Simone Fettucciari, dell’Engineering Department di M.C. Automazioni. “La nostra decisione di utilizzare soluzioni di motion e controllo Rockwell Automation è motivata dalla loro facilità d’uso e dalle massime prestazioni operative. Inoltre, la programmazione della piattaforma di automazione tramite il nuovo ambiente di progettazione e sviluppo Rockwell Software Studio 5000 ci fornisce supporto per lo sviluppo di attività più semplici di controllo e motion per l’intera macchina Scream. Allo stesso tempo, la perfetta integrazione del software Studio 5000 con le discipline di controllo e di motion ci permette di ridurre al minimo il tempo di programmazione, per le fasi di test e per la messa in servizio.” Grazie all’integrazione dei nuovi Kinetix 5500 nel sistema Scream, il team di M.C. Automazioni è in grado di ridurre al minimo anche i tempi d’installazione gli ingombri e i cablaggi della macchina.

 

Il sistema Stark è gestito da un controllore Allen-Bradley MicroLogix 1400 che comanda gli inverter Allen-Bradley PowerFlex 40. “La decisione di utilizzare gli inverter Allen-Bradley e il controllore MicroLogix nella macchina Stark dipende dalla loro piattaforma di controllo facile da usare ma nel contempo potente” aggiunge Fettucciari. “La standardizzazione su una soluzione MicroLogix, permette di ridurre al minimo lo sforzo e i tempi di programmazione per il sistema Stark. Allo stesso tempo ci permette di trarre il massimo dalle procedure d’installazione. Il controllore ci aiuta a ridurre il cablaggio e l’ingombro della macchina, ma anche a raggiungere più velocemente la fase di test e d’impostazione delle operazioni. Con una soluzione di controllo Rockwell Automation, i nostri clienti raggiungono le migliori prestazioni della macchina e, nel contempo, riducono la manutenzione del sistema e costi di gestione” .

 

 

 

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here