Rittal e IBM siglano un’allenza strategica per il mercato dei data center

0
269

Rittal IBM image 2Rittal è leader di settore e fornitore globale di infrastrutture IT. Con la firma della “Strategic Partnership Alliance” Rittal è diventato uno dei pochi partner selezionati per collaborare in modo continuativo con IBM Resiliency Services nella progettazione, realizzazione  e gestione di data center. Rittal dispone di una vasta gamma di componenti per le infrastrutture IT, tra cui armadi, soluzioni di climatizzazione, alimentazione elettrica, monitoraggio, soluzioni di security e protezione fisica, assistenza pre/post-vendita, oltre alla soluzione modulare per data center RiMatrix S. Queste soluzioni saranno il fulcro dei progetti di data centerper i clienti IBM. Entrambi i partner contano sulla possibilità di realizzare forti sinergie grazie a una maggiore copertura del mercato e all’utilizzo dei rispettivi database clienti in gran parte complementari. Se IBM è ben consolidata nel settore bancario, assicurativo, pubblico e amministrativo, Rittal assicura una forte presenza nel settore industriale. Con i suoi Resiliency Services, IBM, primo produttore di tecnologie IT, offre soluzioni per la continuità operativa, gli audit professionali per l‘IT e i data center e definisce i requisiti per ottimizzare le soluzioni in termini di spazio, configurazione fisica, efficienza energetica, disponibilità e prestazioni. Il portafoglio prodotti di IBM include server, sistemi operativi, software e servizi IT, che assieme  alle soluzioni per le Infrastrutture IT di Rittal, permettono di sviluppare soluzioni end-to-end scalabili, in grado di soddisfare i più elevati standard di sicurezza e qualità. “Sfruttando gli elevati standard di qualità, sicurezza ed efficienza delle soluzioni per Infrastrutture IT di Rittal, IBM è in grado di fornire ai clienti più esigenti soluzioni per data center con una disponibilità ancora maggiore”, spiega Brian Farr, Director of Business Continuity and Resiliency Services per l‘Europa presso IBM Global Technology Services. Ciascun partner si focalizzerà sulle proprie competenze, sfruttando la partnership per migliorare la propria posizione sul mercato.
“L’alleanza tra IBM e Rittal crea le condizioni ideali per poter pianificare e realizzare i progetti dei clienti nel modo più rapido e intelligente a livello internazionale. Tutto compreso – hardware, software e infrastruttura IT”, sottolinea Andreas Keiger, Executive Vice President for European Sales, di Rittal. “Così saremo in grado di fornire ai nostri clienti il miglior supporto possibile per affrontare le nuove sfide dell’era digitale, come Big Data, M2M  e smart factories”, aggiunge Keiger. Entrambe i partner stanno organizzando dei gruppi di lavoro per coordinare le attività e fornire supporto reciproco a livello internazionale. E’ anche prevista la creazione di una piattaforma condivisa per componenti e  servizi con focus sul cliente, moduli di formazione e campagne marketing. L’accordo di partnership è il punto di arrivo di una collaborazione iniziata più di dieci anni fa: in qualità di partner OEM, Rittal ha già fornito ad IBM oltre 170.000 armadi IT.  Per il lancio della partnership, Rittal ha organizzato un workshop a Herborn con l’alta dirigenza IBM, i manager commerciali di Stati Uniti ed Europa e i dirigenti Rittal. In agenda il compito di coordinare le strategie e definire una roadmap dettagliata per presentare la partnership sui vari mercati nazionali, oltre alla condivisione di un approccio comune verso i clienti target e i progetti internazionali su larga scala.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO