Quote di mercato delle reti industriali secondo HMS

0
303
Anders Hansson, Direttore Marketing di HMS Industrial Networks.
Anders Hansson, Direttore Marketing di HMS Industrial Networks.

PROFIBUS rimane la rete industriale più utilizzata a livello globale, ma molte reti seguono a distanza ravvicinata. PROFINET ed EtherNet/IP competono per il primo posto ma nessuna prevale sull’altra al momento. Queste sono soltanto alcune delle riflessioni di HMS Industrial Networks, che presenta la sua visione del mercato delle reti industriali, per l’anno 2015. HMS Industrial Networks è il fornitore leader, indipendente, di tecnologie di connettività di rete per dispositivi industriali. Le sue soluzioni consentono ai dispositivi industriali di connettersi alle diverse reti industriali. HMS ha quindi una visione sostanziale del mercato delle reti industriali. Ecco alcune delle tendenze della comunicazione industriale che HMS intravede al momento.

Entrambe le reti fieldbus ed Ethernet industriali sono in aumento, ma Ethernet sta crescendo più rapidamente

Considerando i nuovi nodi installati nel settore dell’automazione industriale, a livello globale, i bus di campo sono ancora le reti più diffuse, con il 66% del mercato. Un dato interessante è che i bus di campo crescono di circa il 7% all’anno, secondo HMS. I principali fattori di crescita dei bus di campo sono la loro semplicità, la lunga tradizione e l’affidabilità. Il fieldbus dominante è PROFIBUS (con il 18% del totale del mercato mondiale, incluso Ethernet industriale), seguito da Modbus (7%), DeviceNet (6%) e CC-Link (6%). Le reti Ethernet industriali registrano il 34% del mercato e stanno crescendo più velocemente dei fieldbus (17% all’anno), ma HMS afferma che ci vorrà del tempo prima che le reti Ethernet industriali superino le reti fieldbus. I principali fattori di crescita delle reti Ethernet sono le prestazioni più elevate e la facilità d’integrazione. PROFINET ed EtherNet/IP sono le due più grandi reti Ethernet, prendendosi ciascuna l’8% del mercato totale. A seguire le reti EtherCAT, Modbus-TCP e Powerlink.

Variazioni locali

In Europa e in Medio Oriente (EMEA), PROFIBUS è la rete principale, mentre PROFINET registra il tasso di crescita più veloce. Seguono le reti Modbus ed EtherCAT. Il mercato statunitense è dominato dalle reti CIP dove EtherNet/IP supera DeviceNet, in termini di quote di mercato. Al secondo posto, si affermano le reti PROFIBUS ed EtherCAT. Inoltre, PROFINET guadagna sempre più quote di mercato e Modbus rimane ancora popolare. In Asia, nessuna rete si afferma in realtà come leader di mercato, ma PROFIBUS, DeviceNet e Modbus sono ampiamente utilizzate. CC-Link domina in Giappone e, a seguire, troviamo EtherCAT.

Sempre più dispositivi vengono collegati

“Con oltre 25 anni di esperienza nella comunicazione industriale, abbiamo un’ottima conoscenza del mercato delle reti industriali”, asserisce Anders Hansson, Direttore Marketing di HMS Industrial Networks. “I dati presentati si basano sulle previsioni dettate dai colleghi del settore, sulle nostre statistiche di vendita e su una percezione globale del mercato. In linea generale, notiamo un maggior interesse per le reti Ethernet industriali, anche se la migrazione ad Ethernet industriale sta impiegando più tempo del previsto. Riceviamo ancora un sacco di richieste di connettività sia verso le Reti fieldbus che le reti Ethernet industriali”. Il Sig. Hansson afferma: “Ciò che emerge, però, è che il mercato delle reti rimane frammentato e che sempre più dispositivi industriali vengono collegati. Questo viene accentuato da tendenze come Industrial Internet of Things e Industry 4.0. Con il nostro motto ‘Connecting Devices,’ HMS è pronta a crescere, al passo con queste tendenze”.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here