PC embedded CX8091: Il microcontrollore decentralizzato supporta il protocollo BACnet

0
509

pr042014_Beckhoff_CX8091_BAIl CX8091 è l’ultimo dispositivo della serie CX8000, attualmente il più piccolo PC integrato di Beckhoff. Con il supporto del protocollo BACnet, la CPU ARM9 da 400 MHz e l’ampia gamma di Bus Terminal, rappresenta un microcontrollore universale per l’automazione degli edifici. Inoltre il CX8091, in combinazione con i terminali di misurazione di potenza, rappresenta un collettore di dati compatto che fornisce tutte le informazioni per una gestione completa delle risorse energetiche tramite BACnet.

Il PC embedded CX8091 è un controllore compatto con una porta Ethernet commutata e supporta il protocollo BACnet,  il più affermato nell’automazione degli edifici, in particolare a livello di gestione e comando. I Bus Terminal (K-Bus) e i terminali EtherCAT (E-Bus), come sistemi I/O modulari, possono essere collegati direttamente al PC embedded che li rileva automaticamente. Sono disponibili vari terminali I/O concepiti specialmente per il rilevamento dei dati energetici nell’edificio. Tramite i Bus Terminal KL6781 e KL6401, ovvero le interfacce M-Bus e LON, è ad esempio possibile integrare molto facilmente i contatori del gas, dell’acqua e di calore usati comunemente. Le grandezze elettriche possono essere rilevate in modo particolarmente semplice e integrate nel sistema attraverso il terminale di analisi di rete KL3403. Tramite ulteriori terminali I/O possono essere integrati facilmente anche i tipici sottosistemi EIB/KNX, DALI, MP-Bus, EnOcean, DMX, SMI e Modbus.

BACnet per la comunicazione a livello superiore

Lo standard di comunicazione BACnet si adatta in modo ottimale come collegamento di comunicazione tra l’automazione degli edifici ed il livello di gestione e di comando, nonché il sistema di gestione delle risorse energetiche. Beckhoff integra questo con BACnet/IP come pura soluzione software nella propria suite di automazione TwinCAT. Il server e il client BACnet/IP funzionano su tutti gli IPC e PC embedded Beckhoff. Grazie a questa estensione del software, anche il CX8091 diventa un BACnet Building Controller. Gli oggetti BACnet vengono creati nel TwinCAT System Manager e lì possono essere parametrizzati e interconnessi. Attraverso un’interfaccia ciclica i dati di un terminale I/O oppure dal programma TwinCAT vengono collegati direttamente ad un oggetto BACnet. Un’interfaccia aciclica viene utilizzata per la lettura e scrittura delle “properties” (proprietà) di un oggetto BACnet, pertanto è possibile accedervi dal programma PLC durante il tempo di esecuzione. Con l’ausilio di TwinCAT è possibile scansionare una rete alla ricerca di apparecchi BACnet e accedere a oggetti o “proprietà”. In alternativa il PC embedded CX8091 può essere usato anche con lo standard di comunicazione OPC UA (Unified Architecture). Grazie a questo protocollo, riconosciuto a livello globale per l’integrazione verticale

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here