Pannello operatore MONITOUCH V9 EFA Automazione

0
163

 

FIG EFA_HAKKOUlteriore dettagli tecnici

Gli HMI V9 offrono display high brightness in 6 taglie, da 5″ a 15″. Oltre alle tradizionali versioni basate su touch analogico/resistivo, la nuova serie V9 offre modelli che, al pari dei più avanzati Smart device, utilizza un interfacciamento di tipo capacitivo che consente l’utilizzo di più comandi contemporanei al fine di realizzare funzioni Multi touch quali Zoom in, Zoom out, scroll, slider, panoramic project view.

La tecnologia touchscreen capacitiva e un algoritmo di lettura messo a punto dalla Hakko Electronics garantiscono il funzionamento anche sotto una superficie vitrea, consentendo la realizzazione di applicazioni dall’elevato grado di protezione (IP69) o applicazioni in ambito pubblico (chioschi informazioni) dove è necessario prevenire danneggiamenti da usi impropri.

Basati su una grafica eccezionale, garantiscono una risoluzione ed una resa del colore ineguagliabili (grazie anche al pieno utilizzo dei font TrueType).

 

Supporto software

Software di configurazione V-FST 6, con integrata libreria grafica vettoriale a 65536 colori; Ribbon menu  con icone massimizzate per meglio individuare le funzionalità e ridurre i tempi di programmazione; navigazione a icone anche per la configurazione hardware dei dispositivi connessi (PLC e controllori); Search bar e Impostazioni degli oggetti integrate direttamente nel menù, sempre visibili e facilmente configurabili. Oltre al tradizionale e potentissimo ambiente di sviluppo delle Macro che, da sempre, caratterizza Hakko come una piattaforma attraverso la quale il System Integrator può sviluppare agevolmente funzioni verticali non presenti in prodotti standard.

Integrazione totale e trasparente dei database (tag name) provenienti dai più diffusi PLC di mercato, compresa la simulazione off-line del progetto.

Accesso diretto al Ladder del PLC a cui si è collegati per una rapida diagnosi e messa a punto della macchina.

Potenti tools di rappresentazione grafica del PLC permettono la gestione degli I/O configurati senza l’ausilio dell’ambiente di programmazione del PLC stesso.

 

Plus innovativi del prodotto

I MONITOUCH V9 sono gli unici tra i pannelli operatore a offrire una connessione wireless attraverso un hot spot WiFi integrato che consente innumerevoli vantaggi dal punto di vista della connettività.

Difatti, la sua connettività wireless consente di accedere all’applicativo del pannello attraverso un comune smart device (smartphone, tablet); garantire l’interscambio di informazioni tra pannelli della serie V9 laddove i collegamenti fisici costituiscono un problema (vedi applicazioni semoventi); realizzare applicazioni su mezzi di trasporto che in prossimità di un casello debbano comunicare i loro dati, per esempio loro carico e il loro stato di funzionamento ed eventuali allarmi; effettuare l’accesso remoto per manutenzione; realizzare facilmente applicazioni che richiedano l’interfacciamento wireless verso i PLC.

La funzione di routing implementata a bordo della nuova serie V9 sancisce l’avvento di una nuova generazione di pannelli operatore/HMI attraverso i quali i dati di macchina o del processo produttivo fluiscono naturalmente verso le reti, il web ed i database e non si fermano alla semplice interfaccia utente.

Il router integrato a bordo della nuova serie V9, unitamente al Cloud Service denominato V-Power Cloud, garantisce la reperibilità in real time di tutti i pannelli installati e di tutti i dispositivi a loro collegati.

Questa funzionalità permette la rapida manutenzione delle macchine e degli impianti con una enorme riduzione di costi e di tempi.

Inoltre, la sinergia delle potenzialità di un HMI unitamente a quelle di una connessione permanente e sicura basata su certificati SSL (Local o Web) consentono la realizzazione delle più svariate architetture e realizzazioni possibili.

Hakko Electronics con i MONITOUCH V9 ha introdotto sul mercato un nuovo concetto di interfacciamento che rivoluziona l’acronimo HMI in WMI (WEB Machine Interface), ossia macchine non più rivolte all’operatore ma al WEB ad alle sue infinite potenzialità.

 

Campi di applicazione

Grazie alle peculiarità della nuova serie V9, le applicazioni sono innumerevoli a seconda delle caratteristiche specifiche. Per esempio, nel caso di IP69 vengono in mente tutte quelle applicazioni dove il livello di protezione dei dispositivi di comando deve essere massimo, quali impianti di lavaggio, impianti alimentari che necessitano di lavaggi con acqua calda e ad alta pressione, impianti a cielo aperto, sotto le intemperie, impianti e macchine in ambienti clinici/ospedalieri dove l’igiene è massima, impianti dove il particolato delle lavorazioni rappresenta un gravoso ostacolo per l’operatore.

Diversamente, se si parla di collegamento wireless il campo si estende a tutte le applicazioni mobili (camion, mezzi pulizie strade, treni, barche, funivie, gru, carri ponte, isole di lavoro, transfer), oltre a tutte quelle applicazioni in cui l’operatore debba avvalersi dell’ausilio di tablet per l’interfacciamento con il pannello in assenza di infrastrutture di rete.

Inoltre, l’hot spot integrato permette l’utilizzo dei V9 in ambito domotico, dove l’utente può controllare la propria abitazione mediante l’uso di un semplice smartphone anche in assenza di un access point dedicato.

 

Esempi di applicazioni

Una delle applicazioni più significative che confermano quanto sopra descritto è l’utilizzo dei pannelli della serie V9 in ambito clinico/ospedaliero, dove uno dei clienti di EFA Automazione utilizza il pannello a bordo di macchine ed impianti per il lavaggio e la sterilizzazione di strumentazione chirurgica. Il pannello garantisce la piena funzionalità anche se installato sotto una lastra di vetro dello spessore di svariati millimetri, e risulta in questo modo assolutamente isolato dall’ambiente esterno dove l’operatore può effettuare il lavaggio della macchina in ogni sua parte senza danneggiare il pulpito di comando. Inoltre la superficie di vetro conferisce alla macchina una linea sobria ed elegante.

 

 

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here