Il monitoraggio collaborativo protagonista a Genova

0
23

La sede ABB di Genova Sestri, capofila nello sviluppo delle tecnologie digitali del portafoglio ABB Ability, è stata scelta per ospitare il primo ABB Ability Collaborative Center per l’energia e l’acqua.

La tecnologia digitale ABB Ability, presentata nel marzo scorso, è valorizzata presso la sede ABB di Genova Sestri. Questa sede, capofila nello sviluppo delle tecnologie digitali del portafoglio ABB Ability, è stata scelta per ospitare e il primo ABB Ability Collaborative Center per l’energia e l’acqua, con l’obiettivo di alzare il livello delle prestazioni di controllo, monitoraggio e analisi per i clienti.

Nel Green Building di Genova Sestri Ponente si lavora a tecnologie di controllo tra le più innovative per impianti di generazione di energia tradizionale, rinnovabile e distribuita, per le microreti, per l’industria dell’acqua e per le infrastrutture, ponendo anche le basi per le città del futuro.

«L’Italia e Genova sono un punto di riferimento per l’intera unità Power Generation & Water», dice Danilo Moresco, responsabile di Power Generation & Water per il Sud Europa. «Genova ha competenze di prim’ordine, è la sede della Ricerca e Sviluppo e vanta centri di eccellenza tramite cui i nostri clienti possono sfruttare le potenzialità delle proprie risorse grazie alle soluzioni digitali ABB Ability, alle competenze dei nostri esperti e a servizi avanzati».

Genova ospita la sede dell’unità di business Power Generation & Water, l’unità Grid Automation oltre a rappresentanze di tutte le divisioni del Gruppo. Dal remote control center di ABB sono monitorati quasi 700 impianti di generazione tradizionale, rinnovabile e infrastrutture. Algoritmi specifici ed esperti di processo sono impegnati nell’analisi dei dati d’impianto in un ciclo di miglioramento continuo delle prestazioni di impianti termici, rinnovabili, idroelettrici, di desalinizzazione o infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici.

Un ulteriore polo di eccellenza è costituito dalla replica esatta di una sala controllo: in questo ambiente il controllo del singolo impianto cede il passo a una visione d’insieme, consentendo agli esperti di valutarne le prestazioni complessive e lo stato di efficienza per fornire ai clienti dati utili a fare scelte operative e manutentive consapevoli.

Molta attenzione a Genova è posta anche sul futuro del controllo, un futuro che in parte è già realtà grazie alla digitalizzazione e che impegnerà sempre più operatori con competenze ed esperienze più evolute rispetto al passato.

Sono in sperimentazione soluzioni 3D e in realtà virtuale per il monitoraggio dei sistemi idroelettrici e per le barriere contro l’acqua alta del MoSE di Venezia, al quale ABB già fornisce l’automazione e il sistema elettrico integrati. Si gettano, inoltre, le basi per la sala controllo delle città, in cui le capacità di controllo e analisi dei milioni di dati provenienti dalla strumentazione in impianto sono indirizzate alla realtà di quartieri e città intere.

ABB dispone anche di un Ability Collaborative Operations Center a Genova Molo Giano, che affianca i Collaborative Operations Centers di Singapore, Billingstad (Norvegia), Helsinki (Finlandia), Dalfsen (Paesi Bassi) e Miramar (Florida), tutti dedicati al settore navale. I centri hanno l’obiettivo di monitorare in tempo reale da remoto, 24 ore al giorno tutti i giorni, centinaia di navi nel mondo, raccogliendo, analizzando ed elaborando i dati inviati dalle imbarcazioni Tutto questo consentirà ai tecnici di ABB di attivarsi con armatori e operatori marittimi in caso di guasti di manutenzione ordinaria. Il Collaborative Operations Center di Genova, oltre a garantire le normali attività di assistenza ai clienti è caratterizzato dalla presenza di esperti qualificati ed è orientato al service e a specifici supporti tecnici nell’ambito dell’automazione navale. ABB sta monitorando da remoto oltre 700 navi e ha l’obiettivo di portare questo numero a 3.000 entro il 2020.

Oltre 180 soluzioni per generare valore

L’offerta digitale ABB Ability comprende più di 180 soluzioni e servizi digitali industriali che hanno l’obiettivo di generare valore per clienti delle utility, delle industrie, dei trasporti e delle infrastrutture offrendo anche supporto per affrontare le sfide della quarta rivoluzione industriale. ABB Ability punta a sviluppare nuovi processi e a far evolvere quelli esistenti, fornendo analisi e ottimizzando le attività di programmazione e controllo dell’operatività in tempo reale.

L’offerta ABB Ability è progettata per valorizzare il potenziale dei Big Data, della connettività, dei sensori intelligenti e delle nuove tecnologie finora spesso isolate tra loro.

L’offerta digitale di ABB comprende soluzioni per la gestione delle performance per industrie ad alta intensità di asset. A queste si aggiungono proposte specialistiche che riguardano l’energy management del data center e i centri di monitoraggio collaborativi da remoto per impianti nel settore dell’energia e dell’acqua e per il settore navale.

Shell Oil, CenterPoint Energy, Con Edison, Basf, Royal Caribbean, Cargill, Volvo e BMW sono alcune delle aziende che già usano il portafoglio di soluzioni ABB Ability.

ABB ha siglato anche collaborazioni strategiche. La partnership con Microsoft ha la finalità di potenziare la trasformazione digitale in segmenti di clientela come robotica, marine and ports, veicoli elettrici ed energie rinnovabili, grazie alla piattaforma cloud Microsoft Azure.

Ancora, abbinando i prodotti digitali ABB Ability alle capacità cognitive di IBM Watson Internet of Things, ABB vuole dare più valore ai clienti delle utility, dell’industria, dei trasporti e delle infrastrutture. I clienti potranno trarre vantaggio della conoscenza del settore di ABB e del suo portafoglio di soluzioni digitali combinati con le competenze IBM in materia di intelligenza artificiale e di machine learning. Le prime due soluzioni industriali congiunte fornite da ABB Ability e Watson realizzeranno analisi cognitive in tempo reale per fabbriche e smart grid.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here