Micro-robot veloci e capaci di operare in gruppo

0
592

roboticaSpesso siamo abituati ad identificare la robotica con automi antropomorfi, che ricalcano aspetto e dimensioni di un essere umano. In realtà la robotica studia molte soluzioni ben diverse, sia come aspetto che come taglia: tra questi progetti ve ne è uno davvero interessante, portato avanti da SRI. L’oggetto di questa ricerca è costituito da micro-robot, controllati tramite una tecnologia denominata Diamagnetic Micro Manipulation (DM3).Questa soluzione utilizza circuiti stampati (PCBs) per controllare i micro-robot tramite semplici magneti a basso costo, azionati elettromagneticamente. Il vantaggio più consistente è che non è richiesta una sorgente di alimentazione interna, per il funzionamento, il che consente di mantenere le dimensioni così contenute. I circuiti stampati permettono di controllare il magnetismo con estrema precisione, concentrando gli input su zone specifiche. In questo modo è possibile impartire compiti differenti a robot posti l’uno a fianco all’altro.

LASCIA UN COMMENTO