Collegare in rete fornitori di sistemi e utenti finali

0
331

VisionPrima edizione del forum sulle soluzioni di elaborazione dell’immagine specifiche di settore e vasta offerta del B2B-Matchmaking . La Vision di quest’anno presenterà nel programma della Messe Stuttgart un punto completamente nuovo e molto specifico: l'”Inspect Application Forum”. L’obiettivo di questo primo forum, dedicato in special modo agli utenti finali della Vision, è collegare in rete i potenziali utenti delle tecnologie di elaborazione dell’immagine con importanti fornitori di sistemi e soluzioni. Commenta a questo proposito Florian Niethammer, direttore di progetto Vision alla Messe Stuttgart: “Con l”Inspect Application Forum’ intendiamo rivolgerci a nuovi gruppi target di visitatori ed espositori e acquisirli per la VISION. Il nuovo formato del forum completerà in modo ideale la “VisionIntegration Area”, un’offerta già esistente. Sarà indirizzato sia ai fornitori con competenza in materia di sistemi che alle ditte fornitrici di soli componenti, desiderose di partecipare alla fiera assieme ai loro partner di sistemi.” Al centro dell’attenzione si troveranno vari settori che avanzeranno richieste specifiche all’elaborazione dell’immagine. Durante la fiera, ogni giorno si affronteranno uno o due settori tematici con conferenze finalizzate agli utenti. La vasta offerta del B2B-Matchmaking, dedicata ai visitatori e agli espositori, comprenderà inoltre una Business Lounge alla Galleria del padiglione 1 con tante opportunità per conoscersi meglio e realizzare scambi con i partecipanti. I system integrator e i fornitori di sistemi per l’elaborazione dell’immagine di uno o più settori di applicazione – Food & Beverage, Pharma, Automotive, Safety in Automation o anche elaborazione non industriale dell’immagine (ad es. agraria, logistica, sicurezza) – possono iscriversi da subito e inviare le loro proposte tematiche. L’offerta si rivolge sia agli espositori che ai non espositori della Vision.

L’appuntamento

La Vision  si terrà dal 4 al 6 novembre 2014 per la prima volta con cadenza biennale. I segni premonitori sono buoni e forse la prossima Vision potrebbe addirittura superare i record espositivi dell’ultima manifestazione. Dal numero delle iscrizioni raggiunte ad oggi si può concludere che entro l’inizio della fiera sarà stabilito il record di 400 partecipanti. “Il confronto diretto con la Vision a cadenza annuale è solo condizionatamente un indicatore dell’andamento”, spiega Florian Niethammer, direttore di progetto della Vision. “Tuttavia, è evidente che l’interesse per la Vision è nuovamente cresciuto e che potremo dare il benvenuto a molti nuovi espositori. Ci rallegra in modo particolare l’ulteriore crescita dell’interesse internazionale per la Vision. La quota straniera ammonta momentaneamente a oltre il 50 percento, superando pertanto il

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here