La nuova fibra ottico-elettronica

0
469

fibraFino a oggi i tentativi di unire l’elettronica e l’ottica nelle comunicazioni sono stati piuttosto maldestri. Un gruppo di fisici, chimici e ingegneri della Penn State University ha trovato il modo di risolvere il problema, creando la prima fibra ottica con funzioni elettroniche integrate ad alta velocità. Per ottenere questo tipo di dispositivo, i ricercatori hanno usato delle tecniche chimiche ad alta pressione, in modo da depositare diversi strati di materiali semiconduttori cristallini direttamente all’interno di piccoli fori nelle fibre ottiche. Questi materiali ibridi hanno dimostrato di avere larghezze di banda che arrivano fino a 3GHz. La tecnologia sviluppata potrebbe dunque cambiare il modo di concepire le comunicazioni. “Ci sono tutti i vantaggi a sviluppare una tecnologia nella quale il segnale non lascia mai la fibra ottica, nemmeno per la parte elettronica”, ha concluso il ricercatore: “Tutto il processo diventa più veloce, più efficiente e soprattutto più economico.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here