Interroll finalizza l’acquisizione della statunitense Portec, Inc.

0
418

Il Gruppo Interroll grazie all’acquisizione di Portec Inc. (Canon City, Colorado, Stati Uniti d’America) espande il suo portafoglio globale in materia di curve per nastri trasportatori ad alta efficienza e altre soluzioni. Allo stesso tempo, grazie a questa acquisizione strategica, la società ha rafforzato le sue attività commerciali e la sua presenza sul mercato nordamericano. Interroll ha finanziato l’acquisto con denaro proprio. Il prezzo di acquisto non è stato comunicato, l’acquisizione è stata finalizzata il 1 luglio 2013.

L’acquisizione negli Stati Uniti è un’altra pietra miliare nella strategia a lungo termine del gruppo Interroll per espandere il suo ruolo di leader a livello mondiale nei prodotti chiave per la logistica interna. Con oltre 60.000 installazioni, le curve a nastro di Portec sono da decenni leader del settore – soprattutto negli aeroporti, nei centri di distribuzione e per le soluzioni logistiche per corrieri e servizi postali. «Il portafoglio prodotti di Portec è un eccellente complemento alla nostra attuale gamma di soluzioni. Il know-how tecnologico di Portec nelle curve per carichi medi e pesanti ci permetterà di continuare a essere in grado di aprire nuovi campi di applicazione per i nostri clienti in tutto il mondo. Allo stesso tempo, la forte presenza nel mercato statunitense di Portec faciliterà e accelererà in modo significativo il nostro accesso a quel mercato per altri prodotti «, ha detto Paul Zumbühl, Amministratore Delegato di Interroll.

Aeroporti – Curve dal 1957

Portec non è solo uno dei leader tecnologici, ma anche tra i più tradizionali fornitori di curve a na-stro. Lo sviluppo dei primi prodotti risale al 1957. Da allora l’azienda ha sviluppato senza sosta la propria gamma di prodotti. Negli aeroporti le soluzioni di Portec si trovano soprattutto nel settore della movimentazione dei bagagli. Sono in uso per esempio, in grandi aeroporti come Hartsfield Jackson ad Atlanta, O’Hare a Chicago, San Francisco International Airport e Philadelphia International Airport. Inoltre, i prodotti Portec sono in uso in centri di distribuzione merci, corrieri e servizi postali, per esempio FedEx e UPS. Oltre alla produzione e vendita di sistemi propri, Portec ha anche successo come fornitore di servizi nel settore delle parti di ricambio negli Stati Uniti – per esempio come fornitore di cinghie di alta qualità, che vengono utilizzate in sistemi di terze parti. La società ha realizzato un utile operativo a due cifre e un fatturato di circa 20 milioni di dollari nel 2012. La sede di Portec si trova a Canon City, Colorado, dove lavorano circa 100 persone. Portec apparteneva alla società di investimento Incline Equity Partners, di Pittsburgh, Pennsylvania.

Creare valore aggiunto assieme

L’acquisizione di Portec fornisce ulteriore impulso alla crescita del fatturato che Interroll persegue da anni. «Abbiamo valutato molto attentamente le possibilità di crescita che l’acquisizione di Portec ci può offrire. Entrambe le società beneficiano da questa acquisizione che presenta una serie di vantaggi. Con l’integrazione nella rete di distribuzione globale del gruppo Interroll le possibilità per Portec di offrire i propri prodotti, al momento proposti principalmente negli Stati Uniti, possono migliorare in modo significativo. Allo stesso tempo, Interroll potrà in futuro servire i suoi clienti in tutto il mondo in modo ancora più completo. Inoltre, i clienti attuali di Portec potranno ora avere accesso in modo facile e diretto alle soluzioni Interroll», afferma Paul Zumbühl. «L’integrazione di Portec nel gruppo Interroll, gruppo tra i più importanti del mondo, è il modo migliore per cogliere le opportunità di crescita e continuare il nostro successo a lungo termine in un mercato globale», dice Marco A. Oropeza, CEO di Portec. «I nostri clienti possono, con l’integrazione, continuare a contare sul nostro portafoglio di soluzioni, beneficiando di un forte partner commerciale che ci offre soluzioni complementari, un mercato internazionale e competenza e stabilità a lungo termine». Nell’esercizio fiscale 2012, il gruppo Interroll ha aumentato le vendite rispetto all’anno precedente del 13 per cento per un totale di 307,2 mln CHF. L’utile operativo (EBITDA) è cresciuto del 13,5 per cento per un totale di 41,1 mln CHF. Oggi, l’azienda conta circa 23.000 clienti in tutto il mondo. Da anni Interroll persegue una costante espansione come fornitore di servizi tecnici per la logistica interna – questo include anche acquisizioni mirate. Alcuni esempi includono le acquisizioni di SIPA in Francia (2000) per espandere il business dello stoccaggio dinamico; Axmann (2003) a Sinsheim, Germania, e Louisville, Indiana, Stati Uniti con una gamma innovativa di separatori, curve a nastro, a rulli e nastri trasportatori; BDL nel marzo 2006, produttore tedesco di motori per nastri trasportatori, per migliorare la posizione di mercato nel settore alimentare. Inoltre, con l’acquisizione della canadese Werner Motor Company Ltd. nel febbraio 2007 come fornitore di motori a tamburo per la guida di nastri trasportatori controsoffitto, Interroll ha raggiunto una posizione di leadership nel mercato nordamericano. Ad Atlanta, in Georgia, Stati Uniti, Interroll sta costruendo un nuovo centro di competenza regionale per la produzione di soluzioni di stoccaggio dinamico. Con la finalizzazione dell’acquisizione di Portec, Interroll sarà ora in grado di servire il mercato del Nord America per i trasportatori a nastro in modo ancora migliore.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here