Il pentagrafene, nuova variante del carbonio

0
284

Finora sono state scoperte tre importanti varianti del carbonio: fullerene, nanotubi e grafene, ciascuna con propria unica e caratteristica struttura. Ora si aggiunge, a opera dei ricercatori della Virginia Commonwealth Universitymateriali, il pentagrafene, allotropo (denominazione applicata alla proprietà di alcuni elementi chimici di esistere in diverse forme) bidimensionale del carbonio composto esclusivamente da pentagoni. Il pentagrafene supera il grapene in alcune sue caratteristiche, è meccanicamente stabile, è sempre conduttore di elettricità ed è in grado di sopportare temperature fino a 1000 gradi Kelvin (circa 700 °C). Altra caratteristica che ha molto stupito i ricercatori riguarda il comportamento allo stiramento del materiale: se stirando il grafene questo si allunga accorciandosi nella direzione perpendicolare alla trazione, nel caso del pentagrafene l’espansione è in entrambe le direzioni. Per ora questo allotropo è stato studiato solo a computer e la vera sfida è quella di sintetizzarlo per renderlo disponibile ad applicazioni pratiche.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here