Il Cloud Computing varrà 443 milioni di euro nel 2012

0
464

ll Cloud Computing varrà 443 milioni di euro nel 2012 ed è una stima che deluderà molti: ancora troppo poco per avere un peso effettivo sulla nostra marcia verso il digitale. Tuttavia, la speranza resta viva, perché i benefici del cloud sono confermati. È il bilancio del primo osservatorio sul cloud redatto da School of management-Politecnico di Milano. Lo studio ha coinvolto oltre 130 grandi imprese italiane e 660 PMI. «Abbiamo chiesto alle aziende, invece dei fornitori, se utilizzano il cloud e quanto intendano spenderci nel 2012. Così siamo arrivati a quella cifra, che appare inferiore a quelle che circolavano finora, comunicate perlopiù dai fornitori di questa tecnologia», dice Mariano Corso, uno degli autori dello studio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here