Henkel apre un nuovo centro tecnico in Corea

0
348

Il 17 gennaio 2014 Henkel Corea ha inaugurato il Centro Tecnico Henkel Corea, che rafforza la leadership dell’azienda sul mercato mondiale degli adesivi. Si tratta di un centro avanzato da 8 miliardi di won sudcoreani (7,5 milioni di dollari), destinato allo sviluppo di nuove tecnologie allo scopo di fornire soluzioni tecniche ai clienti in Corea. È anche una delle sette nuove sedi di Henkel nel mondo create per fornire tempestivamente servizi e assistenza ai clienti. L’investimento nelle strutture coreane esprime una delle priorità strategiche di Henkel: la globalizzazione. «Il bisogno di soluzioni adesive ingegneristiche è in aumento grazie allo sviluppo dell’industria mondiale dei dispositivi high-tech, come i telefoni cellulari,» ha affermato Michael Olosky, Presidente di Henkel Asia Pacifico. «Dal momento che la Corea è uno dei paesi più potenti e lungimiranti dal punto di vista tecnologico, abbiamo previsto l’apertura di questo centro tecnico per rispondere alle richieste e alle esigenze future dei nostri principali clienti, in particolare i produttori di telefoni cellulari e display.» Il Centro tecnico Henkel Corea avrà il compito di sviluppare adesivi per laminazione e adesivi strutturali per l’industria dei display e dei telefoni cellulari, nonché di valutare la performance e d’implementare i processi su questi mercati. Nell’ambito dell’espansione della rete di centri tecnici Henkel nel mondo, il personale tecnico potrà condividere dati e soluzioni per migliorare ulteriormente i prodotti e i servizi per i clienti. «Confido che l’apertura di questo centro consentirà a un maggior numero di clienti di beneficiare dell’esperienza di Henkel nel settore degli adesivi destinati a diversi settori e applicazioni industriali,» ha osservato Olosky. L’investimento di Henkel in centri di ricerca e sviluppo in tutto il mondo è un modo per avvicinarsi ai clienti e ai consumatori. Trasferendo le proprie competenze nell’innovazione vicino alla clientela sempre più vasta nei mercati emergenti, Henkel è in grado di fornire soluzioni localizzate, sfruttando nel contempo la tecnologia e i sistemi globali. La società ha esteso i propri investimenti nella regione dell’Asia-Pacifico con l’apertura di nuove strutture in Corea, Cina e India. L’anno scorso ha inoltre inaugurato la più grande fabbrica di adesivi del mondo a Shanghai, in Cina, e fondato un centro per l’innovazione a Pune, in India.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here