Finder – Serie 39: L’interfaccia di nuova concezione

0
476

Dopo il successo delle interfacce modulari a relè, Finder offre al mercato una nuova Serie che dispone di numerose combinazioni. Il vantaggio consiste nell’avere con un unico codice un prodotto pronto per essere cablato all’interno del quadro elettrico. Questa soluzione permette; risparmio di tempo nel cablaggio dei componenti; risparmio economico in quanto è possibile aggiungere oppure sostituire solo il singolo componente; risparmio dello spazio all’interno del quadro elettrico grazie alla larghezza di soli 6,2 mm. La Serie 39 di Finder è quindi l’interfaccia di nuova concezione, la soluzione salva-spazio facile da cablare, per una notevole varietà di applicazioni industriali. E’ proposta in 5 diversi modelli, adatti all’interfacciamento con sistemi automatici controllati da PLC. Il tipo “MasterBasic” garantisce un utilizzo universale in qualsiasi tipo di sistema. Può essere utilizzato come interfaccia di uscita tra PLC e relè, solenoidi. Il tipo “MasterPlus” con fusibile, esclusivo brevetto di Finder nella categoria delle interfacce 6,2mm di larghezza, oltre a garantire tutte le caratteristiche del modello “MasterBasic” permette una protezione extra dell’uscita tramite fusibile intercambiabile. L’utilizzo principale è salvaguardare l’uscita del relè da eventuali sovracorrenti o cortocircuiti accidentali. L’eventuale sostituzione del fusibile (da 5x20mm) è resa possibile dall’accessorio estraibile dallo zoccolo. Il tipo “MasterInput” trova le principali applicazioni nell’interfacciamento tra contatti ausiliari, sensori, interruttori di fine corsa e PLC. Distribuzione facile e veloce dell’alimentazione tramite il pettine di collegamento sui terminali BB (Bus-Bar). Mentre il tipo “MasterOutput” è adatto al controllo tra PLC e bobine di relè ausiliari, motori ed elettrovalvole. Il tipo “MasterTimer”, infine, è il temporizzatore Multifunzione e Multi-scala. Possibilità di selezione di 4 scale tempi tramite DIP-switch e 8 funzioni. Questo modello accetta il modulo portafusibile che permette la protezione del circuito di uscita. Tutti e cinque i modelli sono disponibili con due versioni di relè: relè elettromeccanici con 1 contatto in scambio da 6A, relè Stato Solido con uscite fino a 2 A a 24 V DC oppure 240 V AC. Oltre al classico sistema con morsetti a vite la Serie 39 è disponibile anche con il nuovo sistema di connessione Push-in sviluppato per velocizzare e semplificare le operazioni di cablaggio. I cavi con sezione fino a 2,5 mm2 rigidi o flessibili con puntale, si potranno infatti inserire direttamente nei morsetti in modo pratico e sicuro senza bisogno di altri utensili. L’estrazione potrà avvenire altrettanto semplicemente premendo con un cacciavite il pulsante di rilascio. Su tutte le versioni Serie 39 vi è la possibilità di collegare i comuni tramite pettini accessori a 16 vie disponibili in tre colori: Blu, Rosso e Nero. Ulteriore accessorio è il separatore plastico “Dual-purpose” che permette si separare visivamente due gruppi di interfaccia mantenendo l’isolamento tra alta e bassa tensione. La cartella tessere utilizzabile con sistemi di scrittura plotter, permette l’identificazione delle interfacce stesse. L’innovativo sistema MasterADAPTER permette la connessione dei terminali A1/A2 di un numero massino di 8 MasterINTERFACE attraverso un cavo a 14 poli collegato all’uscita del PLC, più due terminali per la connessione dell’alimentazione.

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here