FCA: Comau può valere fino a 1 miliardo

0
562

 

Dopo lo spin-off di Magneti Marelli (che avverrà con tutta probabilità nel secondo semestre), l’anno prossimo potrebbe toccare a Comau lasciare il perimetro di FCA. “Comau è una bellissima azienda ed eventualmente potremo considerare uno scorporo, ma non entro il 2018 come avverrà per Magneti Marelli”, ha affermato Marchionne. E ora ci si chiede quanto potrebbe valere la società specializzata nell’automazione industriale. Nel 2017 le attività nella componentistica, che comprendono Comau, Magneti Marelli e Teksid, hanno generato ricavi per 10,1 miliardi di euro (dai 9,7 miliardi di euro del 2017) con un EBIT di 536 milioni di euro (445 milioni di euro nel 2016). Dal canto suo Banca Imi valuta Comau 200 milioni di euro in più: “Giudichiamo positivamente lo spin-off di Comau perché permetterà a FCA di valorizzare meglio questo asset che valutiamo attorno al miliardo di euro, il che implica un rapporto EV/EBIT 2018 di 7,5 sulla base di uno sconto del 35% rispetto ai suoi principali concorrenti indipendenti”.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here