Facile da usare e semplice per gli operatori

0
370

mitsuIL PLC integrato, le due slot aggiuntive, una serie di funzioni relative al controllo di pompe e ventilatori, una tastiera innovativa FR-PU07-BB di Mitsubishi Electric facile da usare e semplice per gli operatori, il protocollo BAC NET standard integrato, fanno sì che il convertitore di frequenza FR-F740 sia particolarmente adatto per settori applicativi quali il Water o l’HVAC. La versione IP54 garantisce un ulteriore vantaggio durante l’installazione, rendendo FR-F740 il convertitore di frequenza più adatto al controllo di pompe e ventilatori.

Acque del Chiampo

Acque del Chiampo, società che si occupa di servizi di acquedotto, fognature, depurazione e smaltimento fanghi in discarica di Arzignano nel distretto più grande al mondo della concia, è la trasformazione di quello che una volta veniva chiamato Consorzio Fognatura Industriale-Civile dei comuni di Arzignano, Chiampo e Montorso. Il consorzio nasce per cercare di risolvere il pesante problema dell’inquinamento dovuto agli scarichi delle concerie. Acque del Chiampo tratta circa 8 milioni di m3 all’anno di acqua di conceria su una linea di fognatura e depurazione dedicata e circa 5 milioni di m3 di acqua civile. Ogni metro cubo di acqua che entra dalla linea industriale porta con sé circa 2-2,5 kg di fango. Ecco perché l’impianto è diviso in tre linee: una che prevede il trattamento dei liquami industriali, una per il trattamento dei liquami civili e una linea di trattamento fanghi, quest’ultima piuttosto articolata e spesso anche più problematica. Il ciclo di depurazione per la linea industriale prevede una grigliatura e una dissabbiatura iniziale. Il passaggio poi in grandi bacini di omogeneizzazione nei quali arriva l’acqua delle concerie: un vero polmone idraulico che permette di far lavorare l’impianto in continuo, 24 ore al giorno, sette giorni su sette per tutto l’anno, in quanto qui viene raccolto il liquame da trattare e alimentato poi nelle successive fasi di depurazione con portata costante. La linea fanghi è spesso la più problematica dal punto di vista manutentivo, per questo Acque del Chiampo ha sperimentato gli inverter Mitsubishi Electric, con grado di protezione IP54, puntando sulla loro affidabilità e performance. La flessibilità di Mitsubishi Electric ha permesso di personalizzare la soluzione offerta, aumentare l’efficienza energetica e affidabilità del sistema, ottenuta eliminando il variatore oleodinamico dalla catena di trasmissione, aumentare la possibilità di regolazione del sistema in modo continuo e preciso, diminuire il valore immobilizzato a magazzino ottenuto diminuendo il costo dei ricambi e ottimizzandone il numero, aumentare la disponibilità operativa delle attrezzature ottenuta con la diminuzione delle fermate per guasti o regolazioni. L’inverter è stato poi applicato alle coclee presenti presso la linea fanghi e alla linea essiccamento che, in origine, montavano un variatore oleodinamico ottenendo gli stessi significativi risultati. Inoltre, presso la sezione flottazione della linea acque, erano già stati installati negli anni scorsi gli inverter IP54 di Mitsubishi Electric. Per testarne nella maniera migliore l’affidabilità, gli inverter sono stati installati a «muro», fuori dalle sale quadri, direttamente nei reparti in prossimità della loro applicazione. A oggi, con circa una trentina di installazioni nel corso di 4 anni, non sono stati riscontrati guasti riconducibili agli inverter IP54.

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here