eWON Flexy EFA Automazione

0
373

FIGURA EFAeWON Flexy distribuito da EFA Automazione è il primo router M2M modulare componibile, completamente flessibile di nome e di fatto. Flexy è costituito da moduli componibili: si scelgono le funzioni e i protocolli più adatti alle proprie necessità, si assemblano, e infine si personalizzano le applicazioni per il controllo e la gestione del flusso di dati, acquistando soltanto le funzionalità di cui si ha veramente bisogno e ottimizzando così i costi. Ai moduli di base 10x/20x è possibile affiancare fino a 4 extension card (moduli) per la connettività del Flexy: porte seriali doppie, WAN Ethernet, 3G+ HSUPA, WiFi e PSTN. L’integrazione e la messa in servizio sono semplici e immediate, l’aggiornamento dei componenti rapido; per effettuare l’upgrade (per esempio da 2G a 3G), o modificare la connettività WAN basta semplicemente cambiare la card del modulo; in questo modo, vengono sensibilmente ridotti i tempi di sviluppo (time to market) e incrementate le possibilità di produttività. L’interfaccia Flexy Field supporta poi i principali PLC presenti sul mercato, permettendo la connettività immediata con i protocolli più diffusi: Modbus TCP/RTU, Unitelway, DF1, PPI, MPI (S7), Profibus (S7), FINS Hostlink/TCP, Ethernet IP, ISO TCP, Mitsubishi FX, Hitchi EH, ASCII. Flexy offre inoltre una serie di servizi e applicazioni completamente scalabili (accesso remoto a VPN sicure, acquisizione dati, gestione allarmi e notifiche, data logging e registro dati, Web server HMI) che rendono possibile una produttività davvero efficiente e una personalizzazione massima delle prestazioni del router. Il tunneling VPN avviene in maniera completamente sicura, essendo basato su crittografia SSL/TLS e standard OpenVPN, sfruttando la porta HTTPS 443 o UDP 1194, senza bisogno di modificare le configurazioni del firewall della LAN aziendale. L’Integrazione con il servizio Talk2M, il primo servizio Cloud sicuro di connettività industriale, risulta immediata e fluida. Con server in tutto il mondo, Talk2M offre una soluzione altamente affidabile, efficiente e sicura per la connessione in remoto alle macchine, con funzionalità di monitoraggio delle connessioni con audit trail completo. Il monitoraggio delle risorse è costante e avviene 24/7, con tecnici assegnati e un software di monitoraggio che raccoglie KPI e controlla l’efficienza e la sicurezza del Talk2M e, in caso di problemi, invia automaticamente e-mail e SMS di notifica al personale di servizio.

Campi di applicazione

Ideale per applicazioni dove sono richieste affidabilità, prestazioni eccellenti ma anche un effettivo contenimento dei costi, eWON Flexy è particolarmente indicato per l’impiego nel settore delle energie rinnovabili, dove grazie alle sue potenzialità di calcolo e memorizzazione dei dati rappresentano il cuore dell’architettura dell’intera struttura. Trova impiego tra i costruttori di macchine e impianti di qualsiasi settore, per effettuare il monitoraggio e il telecontrollo nei settori acque, gas, energia, cogenerazione, biomasse, rifiuti, navale, oil&gas, etc.

Esempi di applicazioni

W2W Solutions offre servizi per il monitoraggio degli impianti e sistemi per il controllo dei processi in diversi settori industriali, basati su connettività wireless sia pubblica 2G/3G che privata con HyperLAN e Wi-Fi; core business è la progettazione e realizzazione di applicazioni nel campo delle energie rinnovabili, affiancando al fotovoltaico le nuove opportunità offerte dai settori del trattamento delle acque e del minieolico. Prima di investire nelle energie rinnovabili occorre effettuare degli studi preliminari riguardanti la morfologia del territorio e le condizioni climatiche generali dell’ambiente nel quale si intende realizzare l’applicazione; nel caso del minieolico si effettua una campagna anemometrica, ovvero si misurano l’intensità e la direzione del vento e l’incidenza del fattore turbolenza (come per esempio la frequenza di raffiche di vento), così da evitare sollecitazioni controproducenti agli aerogeneratori. Spiega l’ing. Caspani di W2W Solutions che questo tipo di attività comporta inevitabilmente l’allungamento dei tempi di completamento del progetto. Una questione spesso trascurata ma che in realtà costituisce uno step fondamentale per poi costruire tutta l’architettura; l’ottenimento della classificazione “wind-farm enabled” è perciò fondamentale per garantire la remunerazione dell’investimento effettuato, e viene conseguito da quei siti che sono in grado di far registrare una media annuale di vento pari almeno a 5,5 m/s. L’attività di W2W Solutions, che per le applicazioni relative al minieolico si è avvalsa della collaborazione della CRIEL srl di Ezio Tedoldi, consiste nel dotare i clienti degli strumenti appropriati per effettuare le operazioni di controllo e misura sulle prestazioni degli impianti, permettendo così la gestione di enormi quantità di dati e la descrizione di trend relativi alla produzione di energia. Le soluzioni di connettività proposte da eWON, leader nella fornitura di tecnologie per il telecontrollo e l’assistenza remota e distribuita in esclusiva in Italia da EFA Automazione, consentono la massima versatilità e semplicità di utilizzo. “I nuovi Flexy presentano una potenzialità di calcolo e di memorizzazione dei dati decuplicata rispetto alle versioni precedenti dei router eWON, e rendono possibile un tracing delle variabili molto più dettagliato e puntuale. Anche in fase di sviluppo, Flexy riesce a monitorare con estrema precisione le prestazioni e permette una messa in regime ottimale della torre eolica. Se anche nel minieolico vengono applicate strategie già consolidate nell’eolico (quali per esempio la corretta regolazione dell’ inclinazione pala per ricevere il vento in maniera bilanciata), è comunque necessario registrare questi dati preliminarmente alla messa in servizio; protagonista anche in fase di sviluppo, l’eWON rappresenta il cuore vero e prorio dell’architettura della struttura”. Un cuore affidabile e funzionale, che si occupa tanto della registrazione di dati sensibili quanto della loro trasmissione ai server via FTP, Modbus, SNMP, o HTTP; una versatilità impareggiabile quella dei router eWON: “La loro completezza è evidente se si considera che altri router magari presentano le stesse funzioni, ma dietro lo sviluppo e la scrittura di parti di codice complesse per poi renderle operative”.  Con un valore aggiunto non da poco: “Il time to market di una nuova applicazione con eWON è di gran lunga inferiore a quello indispensabile utilizzando altre soluzioni, e per il cliente, che ha già investito parecchio nella parte meccanica, abbreviare i tempi di messa in servizio diventa fondamentale”. L’obiettivo di un impianto minieolico consiste nel permettere tanto la lettura delle singole variabili quanto l’accesso ai diversi parametri presenti nella rete IP della torre, quindi funzionalità di routing, monitoraggio, allarmistica e di logging, che convivono nella soluzione eWON e mettono in mano al system integrator una potente arma per incrementare la qualità delle applicazioni. Anche la possibilità di personalizzare l’eWON è un requisito importante indicato da W2W Solutions, che sta sviluppando una nuova interfaccia Web in JavaScript al fine di monitorare impianti distribuiti e isolati. Nel caso di applicazioni che riguardano il trattamento acque, infatti, il cliente ha spesso l’esigenza di effettuare il monitoraggio di un punto singolo del sistema, per esempio un particolare acquedotto o impianto di depurazione. Lo stesso avviene anche nel broadcasting, quando oltre alle prestazioni generali del sistema di apparecchi che si occupano della ripetizione dei segnali RF occorre misurare costantemente il ROS, ovvero il parametro che misura la qualità della trasmissione; i router eWON possono quindi essere dedicati all’osservazione di questo parametro, garantendo così ai provider di contenuti la continuità della trasmissione senza interruzioni. Monitoraggio singolo e controllo completo del sistema: le due varianti non si escludono, poiché eWON può assolvere entrambe le funzioni senza che queste siano reciprocamente impattanti.

 

 

 

 

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here