E-Ink anche per i bagagli

0
474

tecnologiaLa tecnologia e-ink è ben conosciuta per l’uso negli eReader. L’inchiostro elettronico infatti consente la lettura di contenuti digitali senza l’affaticamento legato alla retroilluminazione di schermi come quelli del tablet o del computer. Il vantaggio di questa tecnica però non è legato solo alla lettura, ma ha anche un’altra caratteristica positiva nel limitatissimo consumo di energia, difatti gli eReader hanno necessità di essere ricaricati con una frequenza assai ridotta rispetto agli altri device. Questo aspetto diventa fondamentale per determinati usi, difatti la British Airways in collaborazione con Designwork ha pensato di utilizzare questa tecnologia applicandola al bagaglio dei suoi viaggiatori. Una delle cose più sgradevoli che possono capitare durante un viaggio è la perdita del bagaglio e così la British Airways ha fatto applicare alle valige una etichetta con tecnologia “e-ink”, come quella degli eReader. In questo modo al check-in i tempi si riducono in quanto non è più necessario inserire dati e stampare etichette, il bagaglio si può lasciare rapidamente al deposito in aeroporto, senza la necessità di una nuova etichetta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here