Dopo XP termina il supporto anche per Windows Server 2003

0
384

Internet crime and electronic banking security2014: termine del supporto Microsoft Windows XP.

Microsoft ha deciso di “mettere in pensione” definitivamente dopo oltre 10 anni di onorato servizio i diffusissimi sistemi operativi Windows XP e Windows Server 2003, sui quali si basano, e sono ancora funzionanti ed in esercizio, moltissime applicazioni industriali di controllo impianti, telecontrollo, automazione di fabbrica, controllo di processo, supervisione e monitoraggio di impianti e SCADA.

E questa è già storia (sebbene  siamo certi che ancora molti XP stiano girando anche in applicazioni critiche): GUARDIAMO IL DOMANI!

Microsoft terminerà in  data al 14 Luglio 2015 per Windows Server 2003 e 2003 R2

COSA IMPLICA IL TERMINE DEL SUPPORTO? (FONTE: DAL SITO MICROSOFT) Dal 15 Luglio 2015 Microsoft non fornirà più alcuna patch software, aggiornamenti automatici o assistenza tecnica online per Windows XP, Windows Server 2003 e 2003 R2. Una volta terminato il supporto, non saranno quindi più disponibili gli aggiornamenti di sicurezza per proteggere il PC da virus, spyware e altri malware che possono creare problemi al funzionamento corretto dei PC o carpire informazioni personali.

 I possibili impatti sono per:
  • Sicurezza: senza gli aggiornamenti di sicurezza per Windows XP, Windows Server 2003, le informazioni contenute all’interno dei PC potrebbero diventare vulnerabili e a rischio
  • Hardware, Software, sistema operativo ed applicativi: numerosi fornitori di software, hardware e accessori non supporteranno più i loro prodotti su Windows XP non fornendo più aggiornamenti e driver
  • Interruzioni di funzionamento e dell’attività: la mancanza di software supportato e il naturale invecchiamento dei componenti hardware su cui viene eseguito Windows Server 2003 possono aumentare il rischio di interruzioni dell’attività lavorativa.
A proposito di Windows Server 2003, Microsoft propone 3 valide motivazioni per aggiornare il sistema operativo a versioni più recenti:
  • software avanzati che sfruttano tecnologie moderne ed aggiornamenti regolari
  • aggiornamenti di sicurezza costanti per tutti i software installati
  • antivirus aggiornati continuamente.
Le motivazioni fornite si racchiudono in una sola parola ossia “SICUREZZA”.

Potete voi permettervi un fermo macchina/impianto non pianificato, quando è possibile oggi ridurre questi rischi ?

Per diminuire il rischio di interruzioni non pianificate, ServiTecno ed i partner di GE Intelligent Platforms offrono gratuitamente una “Verifica ed Analisi dei Rischi “: si tratta di una sessione di mezza giornata di studio della vostra applicazione industriale e forniscono un report sulla vostra situazione, una “foto”, con un censimento di minacce e vulnerabilità per permettervi di stabilire le priorità di intervento e remediation con l’intento di minimizzare rischi e fermate. Indipendentemente dal tipo di sistema e dalla marca di software utilizzato (anche non nostro !).

Richiedi info

Maggiori informazioni sul termine del supporto di Windows XP e Windows 2003 Server sono disponibili sul sito Microsoft all’indirizzo:

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here