Cognex presenta la nuova generazione di lettori di codici a barre fissi

0
368

DataMan_360-PR_jpgCognex Corporation ha annunciato oggi la disponibilità dei lettori ID fissi a gestione di immagini DataMan 150, 260 e 360. I nuovi lettori, che offrono prestazioni, flessibilità e semplicità d’uso senza precedenti, sfruttano i più recenti algoritmi Cognex per garantire elevatissime velocità di lettura. Ecco le caratteristiche dei nuovi lettori:

  • Tecnologia 1DMax con Hotbars2 per la lettura ad alta velocità di codici a barre 1D danneggiati o di bassa qualità;
  • Tecnologia 2DMax e PowerGrid (brevetto in attesa di omologazione) per la lettura affidabile di codici 2D complessi, inclusi i codici senza perimetri visibili, fino a oggi impossibili da leggere;
  • Illuminazione e ottica sostituibili per garantire un adattamento rapido al variare delle condizioni operative nello stabilimento e dei requisiti dell’applicazione;
  • Pulsanti di autoregolazione e attivazione per la configurazione e l’utilizzo dei lettori con la massima semplicità senza PC.

I modelli della serie DataMan 150 con comunicazione via USB e quelli della serie 260 basati su comunicazione Ethernet sono disponibili con configurazione diritta o ad angolo retto per adattarsi anche agli spazi più stretti. Questa configurazione flessibile elimina il bisogno di rivedere la disposizione dei macchinari o di predisporre cablaggi complicati o ancora percorsi ottici con specchi. I miglioramenti apportati alla serie DataMan 360 includono un anello luminoso che fornisce un indicatore visivo a 360 gradi, una scheda Micro SD per il backup di tutto il sistema e una pratica funzione di ripristino o sostituzione dell’unità. DataMan 360 inoltre dispone di una memoria tripla rispetto al modello precedente, il DataMan 300, garantendo prestazioni ottimizzate di buffering delle immagini e maggiore spazio di archiviazione. «Cognex si impegna per mettere a punto prodotti avanzati in grado di contribuire al successo dei clienti e di proteggere i loro investimenti in lettori ID», ha affermato Carl Gerst, Senior Vice President della divisione ID Products. «Oltre a sfruttare gli avanzati algoritmi Cognex per aumentare la velocità di lettura e le prestazioni, i sette nuovi lettori ID fissi offrono estrema semplicità d’uso e soluzioni ottiche e di illuminazione sostituibili, cioè due condizioni essenziali per semplificare l’integrazione e ridurre i costi di implementazione complessivi.» I nuovi modelli vantano un grado di protezione IP-65, rappresentando così una soluzione ideale per ambienti industriali difficili come quelli automobilistico, degli articoli elettronici, della gestione di documenti, degli alimenti e delle bevande e della logistica.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here