Analizzatori multifunzione a pinza per la misura della resistenza di terra e delle dispersioni di corrente

0
334

ASITA, forte dell’esperienza nella produzione degli analizzatori a pinza HIOKI, caratterizzati da elevati livelli qualitativi, si propone come punto di riferimento per questa metodologia di misura. Gli innovativi analizzatori amperometrici a pinza, rappresentano la soluzione strumentale per le misure “impossibili” della resistenza di terra su impianti multi-dispersori. La funzione di filtro permette una migliore stabilità nella misura della resistenza di terra, oltre ad individuare la presenza di armoniche nella misura di corrente. La loro forma snella e compatta favorisce un’applicazione pratica e veloce anche dove non è possibile misurare la resistenza di terra con il metodo volt-amperometrico a due elettrodi di terra o con il metodo di loop test (anello di guasto). Inoltre le ridotte dimensioni e la forma “a goccia” del toroide, ne agevolano l’utilizzo non solo nella misura della resistenza ma, soprattutto, nella misura delle dispersioni di corrente tramite l’elaborazione in vero valore efficace (RSM)con banda passante fino a 400Hz. L’elemento di distinzione è appunto il particolare toroide, appositamente disegnato per garantire la migliore accuratezza anche nella misura di bassi valori, limitando l’influenza di campi magnetici esterni. Individua e misura minime correnti differenziali o di linea con risoluzione 10µA, permettendo di identificare con estrema semplicità l’utenza in dispersione e quindi il guasto che provoca l’intervento dell’interruttore differenziale. Misurano la resistenza di terra da bassi valori (da 0.2 Ω fino a 1600 Ω max) con ben 10 portate in selezione automatica. Gli analizzatori misurano automaticamente, posizionando il conduttore di terra all’interno del toroide.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here