Getac: ampliata la gamma nel “fully rugged”

0
245

I want you to do the following...Getac, da 5 anni in Italia, è cresciuta, nel fatturato e nella gamma dei prodotti che propone, lasciando intendere un certo ottimismo nei confronti del futuro. Antonio Carotenuto, Sales Manager Italia, ha aperto con questo messaggio la conferenza stampa che si è tenuta questa mattina a Milano, presso il centralissimo Hotel Armani. Getac, ha ricordato Carotenuto, è nata nel 1989 per la produzione di apparati militari, e fa parte di Mitac Synnex, ponendosi nell’area denominata Design & Manufacturing. L’azienda è oggi il secondo produttore al mondo di computer portatili rugged. “E’ lo stesso concetto di rugged che deve essere rivisto – ha suggerito Carotenuto -: in passato “fully rugged” era sinonimo di “brutto”, grossolano, rozzo; oggi invece rappresenta il concetto di massima resistenza, alle basse temperature, all’umidità, alle polveri, agli urti ecc.” “L’alta resistenza dei dispositivi Getac, ha sottolineato Crotenuto con un certo orgoglio – è certificata da terzi, per esempio da Atex, o ANSI, non è frutto di un’autocertificazione.” La gamma prodotti, che va dal palmare al server per poter approcciare e soddisfare vari settori del mercato, oggi si è arricchita di due novità: l’RX-10 per il mondo Airforce; e l’RX-10H destinato all’healthcare. L’RX-10 fully rugged tablet presenta un design sottile e leggero pur offrendo, grazie alla tecnologia LumiBond, alta resistenza, alta luminosità e un’ottima visibilità. Lo schermo è digitale, e la grande sensibilità del touch screen rende il tablet utilizzabile anche all’esterno sotto la pioggia e le intemperie. Ha un supporto che funge da leggio ma che è anche in grado di ospitare altri dispositivi, tipo una seconda batteria. E’ possibile aggiungere tastiera, anch’essa rugged. L’RX- 10H fully rugged tablet healthcare presenta le medesime caratteristiche tecniche dell’RX -10. La differenza principale che si riscontra tra i due prodotti consiste nei diversi materiali utilizzati per il case frontale e per la protezione dei dispositivi; i due dispositivi, inoltre, hanno una scheda wi-fi diversa. Le due novità presentate hanno visto il lancio ufficiale nel mese di ottobre 2015, mentre l’avvio della produzione è prevista per fine novembre 2015. Oltre all’ampliamento della gamma prodotti, Getac punta ad allargare i propri settori di interesse. Tra i vari settori approcciati ricordiamo il mondo della difesa (esercito, marina, polizia); il mondo dell’industria; la pubblica sicurezza; l’oil&gas/utility; field services, che rappresenta il settore di massima espansione per Getac per quanto riguarda i tablet; l’automotive e il settore trasporti e logistica.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here