5G, previsti diversi milioni di connessioni nel 2025

0
497

5gLe connessioni globali 5G raggiungeranno quota 690 milioni a livello globale nel 2025, cinque anni dopo l’approvazione degli standard internazionali del nuovo paradigma wireless atteso per il 2020.  Nel 2025 le connessioni 5G rappresenteranno il 7% delle connessioni globali, trainate da Usa, Cina e Giappone. La Cina ha fissato al 2020 il lancio della nuova tecnologia, il che contribuirà alla diffusione delle connessioni, mentre sul fronte degli operatori. Secondo la società di analisi saranno 300 milioni i nuovi terminali 5G in circolazione nel 2025, dopo un primo lancio limitato nel 2020 in Corea del Sud e Giappone in tempo per le Olimpiadi. Nel 2021 altri paesi fra cui gli Stati Uniti, il Regno Unito, la Svezia, gli Emirati Arabi Uniti e la Cina lanceranno i primi terminali, le cui vendite su larga scala nell’ordine dei milioni di nuovi esemplari decollerà nel 2022.
Le prime sperimentazioni sui nuovi device 5G sono attese nel 2018, fra i problemi da risolvere a livello tecnico presumibilmente in fase iniziale la durata della batteria, instabilità di connessione e problemi di collegamento con le reti 4G esistenti. Problemi che secondo Strategy Analytics saranno risolti una volta che i terminali raggiungeranno il mercato di massa e il prezzo dei terminali calerà progressivamente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here