4Assi: l’azionamento brushless che riduce i costi ed aumenta le prestazioni

0
553

La Tex Computer, grazie alla sua pluridecennale esperienza quale costruttore di PAC (Programmable Automation Controller) ed in qualità di partner tecnologico di riferimento presso molti primari costruttori di macchinari ed impianti industriali, ha progettato e messo a punto un azionamento multiasse in grado di gestire fino a 4 servomotori brushless AC tramite un unico processore.

La gestione degli assi è effettuata tramite un solo nodo del fieldbus più diffuso ed economico del momento, il CANopen, adottando il profilo standardizzato CiA 402; i vantaggi derivanti da questa architettura sono:

  1. La banda passante della rete, cioè la capacità di trasmettere informazioni in tempo reale, aumenta notevolmente consentendo spesso di raddoppiarla o triplicarla; maggiore è la banda passante della rete, migliore è la capacità di governo degli assi da parte del controllore, situazione che si traduce puntualmente in una maggior precisione nell’esecuzione delle traiettorie.
  2. Gli assi gestiti tramite lo stesso azionamento non soffrono di “jitter”, cioè ondulazione, in quanto i loro profili di moto derivano tutti da un unico “clock” generato internamente dal processore e non sono soggetti ai disturbi elettromagnetici raccolti dalla rete; la mancanza di “jitter” si traduce automaticamente in miglior precisione e ripetibilità nelle traiettorie eseguite dagli assi interpolati.
  3. La possibilità di decentralizzare 1 azionamento ogni 4 assi riduce i costi e non penalizza gli ingombri meccanici rispetto all’impiego dei così detti “motori intelligenti”.

 

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here