Sensori programmabili e intelligenti con Sick AppSpace

0
163

Con AppSpace, Sick compie un passo significativo in direzione di Industry 4.0, grazie ai sensori programmabili e alle soluzioni versatili che combinano software e hardware.

L’architettura dell‘automazione subirà importanti modifiche nel corso degli sviluppi di Industry 4.0: i livelli esistenti di automazione verranno sostituiti da diversi modelli di business, il software sarà installato non solo sui computer ma anche direttamente sui sensori, i quali acquisiranno la capacità di calcolo e saranno programmati individualmente, comunicando con il cloud autonomamente o tramite una Sensor Integration Machine (Sim). Per la prima volta è possibile trasformare completamente gli oggetti digitali per la raccolta e l’archiviazione dei dati, al fine di consentire il controllo di qualità, l’analisi dei processi e la manutenzione predittiva nel contesto di Industry 4.0.

Sensori intelligenti in grado di vedere potranno raccogliere grandi volumi di dati ed essere più che dei semplici interruttori per il controllo dei processi produttivi industriali. Distinguere componenti di buona qualità da componenti di scarto tramite un sensore è il classico esempio di una valutazione binaria, ma è lungi dall’essere una soluzione pionieristica per una fabbrica intelligente. Se i dati raccolti dal sensore possono essere utilizzati, però, per implementare misure specifiche e impedire la produzione di pezzi scadenti, ciò può aumentare di molto il valore aggiunto e i vantaggi della soluzione.

L’ecosistema Sick AppSpace, costituito dai sensori programmabili e da AppStudio per sviluppo delle applicazioni, consente agli integratori di sistemi e agli Oem  di sviluppare il software applicativo direttamente sui sensori Sick programmabili. Questo permette di creare soluzioni personalizzate per soddisfare gli specifici requisiti del cliente.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here